diciembre 2, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Melvin Ingram non è stato fedele alla sua capacità di essere il backup degli Steelers

“Ora, la domanda è: cosa fai? Steelers La profondità è nella parte posteriore esterna? »

Non onorerò quel tweet collegandolo qui o dicendo esattamente chi è, ma è arrivato da un fan degli Steelers pochi istanti dopo che è stato riferito che la squadra aveva sostituito il veterano dell’outback, Melvin Ingram, alla testa per il martedì scelta al draft del sesto giro.

Se questo tweet ti suona familiare, è perché probabilmente lo hai visto per tutta la stagione 2021, poiché fan dopo fan hanno espresso preoccupazione per la mancanza di profondità di Pittsburgh nella posizione (e molti altri). Dopo mesi passati a fare la stessa domanda più e più volte, la risposta è finalmente diventata Ingram quando gli Steelers lo hanno firmato con un contratto di un anno a luglio.

Il primo round del 2012 è stato selezionato da caricabatterie Arrivato a Pittsburgh con 49 borse di carriera, Ingram, 32 anni, sembrava la polizza assicurativa perfetta per il quarterback esterno. In effetti, la politica di Ingram sembrava dare i suoi frutti immediatamente quando ha preso in considerazione la rotazione nella settimana 1 e ha trascorso l’intera partita terrorizzando i linemen e i quarterback offensivi di Bills Josh Allen.

Ingram ha iniziato una partita ed è stato nel 62 percento dei tiri difensivi durante le sue prime sei settimane. Non male per il backup. Per quanto riguarda le riserve, Ingram avrebbe sicuramente dovuto passare un momento migliore rispetto ad alcuni dei tagli profondi dei precedenti Steelers con curriculum impressionanti, tra cui il running back LeGarette Blount e il linebacker James Harrison … giusto?

READ  Tiger Woods afferma che i suoi giorni da golfista a tempo pieno sono finiti: "Non lavorerebbe mai a tempo pieno"

Non credo, poiché stanno iniziando a emergere le parole che Ingram vuole essere scambiato a causa della mancanza di tempo di gioco.

Troppo poco tempo per giocare? Come poteva Ingram essere scontento del suo tempo di gioco? Semplice: pensava che avrebbe dovuto iniziare al posto di Alex Highsmith, scelta del terzo turno del 2020 della squadra e futuro terzino, contro TJ Watt. Questa è l’unica spiegazione possibile che abbia senso. Potresti non pensarlo, ma ricordo quando gli Steelers stavano cercando un quarterback veterano di riserva nell’estate del 2008 dopo che Charlie Patch si ruppe la clavicola in pre-stagione e rimase fuori per tutto l’anno. Pittsburgh alla fine ha optato per Byron Liftwich, ma il veterano Daunte Culpepper era inizialmente nella mischia. Secondo i rapporti, Culpepper è stato rimosso dalla lista perché avrebbe firmato con gli Steelers solo se avesse avuto la possibilità di competere con Ben Roethlisberger per un punto di partenza.

Parlate di una coppia di voi chissà cosa. Non solo Roethlisberger ha vinto Energia All’inizio della stagione 2008, si era anche affermato come uno dei migliori giovani passanti della NFL.

Come potrebbe Culpeper pensare di avere una possibilità di vincere un lavoro da quarterback titolare a Pittsburgh? Ego, ecco come.

Dicono che le gambe siano le prime cose che la maggior parte degli atleti dovrebbe fare, ma il loro ego potrebbe essere l’ultimo.

Nonostante quello che ha detto sul suo ruolo durante il 2021 e il ritiro pre-campionato, è chiaro che Ingram non si sarebbe accontentato di essere il sostituto. Proprio come il ragazzo che finge di stare bene con le cose dopo che la loro cotta dice loro che vogliono solo essere amici, Ingram ha pensato di poter entrare qui e mostrare agli Steelers che era il miglior quarterback esterno per loro a parte il suo nome Watt. Pensava di poter giocare il gioco lungo. Credeva di poter bere e cenare con loro e costringerli a pensare a un uomo più anziano invece delle scarpette con cui si erano già impegnati.

READ  DeTomaso Pantera: quando il design e la guida italiani incontrano il muscolo americano

Ingram doveva essere sincero riguardo ai suoi sentimenti e alle sue intenzioni. Se non voleva essere il backup, non avrebbe dovuto firmare con una squadra che cercava solo quello. Non avrebbe dovuto prendere i soldi, soldi che sono sicuro che ha speso avidamente mentre si lamentava della sua relazione con gli Steelers.

Allora, dove vanno gli Steelers da qui? Come affrontano la loro profondità? Sai cosa dire? Chi se ne frega!

Perché dico questo? Se non l’ho ancora chiarito del tutto, la profondità della vecchia qualità è spesso un fantasma fantasma. Questo è il motivo per cui non puoi davvero ottenere una profondità di qualità nella maggior parte dei lavori a meno che la profondità giovanile non si preoccupi di prendersi il loro tempo.

Old Depth non ha quel tipo di tempo. Old Depth ha ancora un ego che deve essere soddisfatto e non ha paura di uscire dal campo prima che la partita sia finita o di dormire con aria di sfida durante gli incontri.

Infine, ricorda quanto sia fastidiosa la vecchia profondità nella prossima stagione quando perseguiti ogni scrittore e produttore di podcast sul motivo per cui gli Steelers non hanno firmato nessuno di loro.

Questo potrebbe mettermi nei guai, ma prenderò una piccola e inesperta profondità sul vecchio ogni giorno della settimana

Chi ha bisogno di drammi e illusioni?