junio 22, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’Italia celebra i 700 anni dalla morte del poeta Donde

L’Italia celebra il 700 ° anniversario della sua morte con concerti e mostre in tutto il paese, oltre a letture serali sulla sua tomba, con uno dei suoi poeti più divini, Dante.

Il defunto Dante Aligeri, esiliato da Firenze a Ravenna il 13 settembre 1321, è festeggiato dai suoi moderni fan mentre legge ogni sera un estratto dal suo capolavoro “Divine Humor” quando visita la sua tomba.

Daily Measurements è una celebrazione dell’anno di Dante, iniziato a settembre, L’Associated Press ha diffuso la notizia sabato.

Vicino alla tomba sono disponibili copie della “Divina Commedia” in 60 lingue. Gli organizzatori vogliono unire la gente del posto e gli studiosi nell’apprezzamento di Dante e incoraggiare i turisti a venire non appena il viaggio post-epidemia si apre, afferma il rapporto dell’AP.

Giuliana Duratti, residente a Ravenna da una vita, legge tutte le sere da otto mesi. Segue con una sua copia della “Divina Commedia”.

La persona ha una copia "Umorismo divino."
Le letture serali sono la celebrazione annuale di Dante che è iniziata nel settembre 2020.
Antonio Calanni / A.P.

“C’è sempre qualcosa di nuovo”, ha detto Duratti. “Anche se lo leggi e lo rileggi, Dante ci dice sempre qualcosa di nuovo.”

Francesca Masi, segretaria generale del comitato organizzatore della Donte 700 di Ravenna, ha dichiarato ad Andhra: “Studiare Donte è il vero e più profondo onore che possiamo offrire”.

Dopo il suo esilio nel 1302, Dante trascorse il resto della sua vita a Verona e successivamente a Ravenna, dove arrivò nel 1318 o 1319. Nel 1321 morì di malaria.

La gente visita la tomba del poeta Donte Aligeri.
Deportato da Firenze nel 1302, Dante Aligeri trascorse la sua vita a Verona e successivamente a Ravenna, dove morì nel 1321.
Antonio Calanni / A.P.
READ  Euro 2020 in pista: Italia | UEFA EURO 2020