septiembre 21, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’economia americana “entra nella città del boom”: un economista

Con il rimbalzo dell’attività economica e Mercato del lavoro Il capo economista di RSM Joe Brosolas ha dichiarato a Yahoo Finance Live che l’economia statunitense sta “entrando in un boom”.

“Penso che siamo sulla soglia di una transizione dalla ripresa all’espansione dell’economia”, ha detto Brusolas. “È appropriato che i membri della Federal Reserve inizino a inviare segnali ai mercati che le cose non saranno le stesse per sempre. È appropriato [for the Fed] Per iniziare a pensare di diminuire il ritmo degli acquisti di asset… o cambiare questa combinazione di acquisto di asset”

Nelle ultime settimane, ci sono stati un certo numero di I responsabili delle politiche della Federal Reserve Hanno indicato la loro volontà di iniziare a parlare di ridurre gli acquisti di obbligazioni della banca centrale, che attualmente ammontano a circa 40 miliardi di dollari in titoli garantiti da ipoteca e 80 miliardi di dollari in buoni del Tesoro al mese. Il presidente della Federal Reserve di Dallas Robert Kaplan, il presidente della Federal Reserve Bank di Filadelfia Patrick Harker e il governatore della Federal Reserve Randall Quarles Sono tra i funzionari della Federal Reserve che hanno espresso interesse a iniziare presto a prendere in considerazione il tapering.

E anche le richieste degli investitori alla Federal Reserve per rivedere la sua politica monetaria accomodante sono in aumento dopo gli ultimi tempi. Dati CPI Ha mostrato che l’inflazione è in aumento. L’inflazione negli Stati Uniti è salita al massimo da 13 anni ad aprile, poiché l’indice dei prezzi PCE core, esclusi alimentari ed energia, è aumentato del 3,1%.

Ma nonostante l’aumento dell’inflazione e il miglioramento dell’economia, il presidente della Fed di New York John Williams ha dichiarato a Yahoo Finance Live in un … intervista esclusiva Giovedì ha affermato che l’economia è “ancora abbastanza lontana dal sostenere ulteriori progressi significativi”.

READ  'Bitcoin Family' nasconde Bitcoin, Ethereum e Litecoin in Secret Vaults

Penso che dovremmo pensare a tutte le questioni relative alla ripresa economica e pensare alle opzioni politiche in futuro. “Non credo che ora sia il momento di intraprendere alcuna azione”, ha detto Williams.

Il mercato del lavoro è una delle aree dell’economia Dove il recupero è tutt’altro che completo. Mentre il ritmo delle assunzioni è aumentato a maggio, il numero di lavoratori dipendenti rimane in calo di circa 8 milioni rispetto ai livelli pre-pandemia, con quasi 10 milioni di americani disponibili per lavoro.

Ciò richiederà del tempo, ha avvertito Brosolas, e di conseguenza la banca centrale può “essere paziente”.

“Non credo che avremo grandi pressioni inflazionistiche perché abbiamo davvero bisogno di vedere tre cose: [pickup in] Occupazione, inflazione della domanda e spinta dei salari, variazioni delle aspettative di inflazione. Nessuno di questi tre è in programma al momento, quindi la banca centrale ha tempo per essere paziente e guardare dove stiamo andando in termini di espansione e quanto tempo si aspettano prima di tornare alla piena occupazione”.

La prossima riunione di definizione delle politiche della Federal Reserve è prevista per il 15-16 giugno.

Sheena Smith ospita Yahoo Finance Live dalle 15:00 alle 17:00 ET. Seguila su Twitter Tweet incorporato

Leggi di più: