septiembre 21, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’attore di Office Mark York muore all’età di 55 anni

Mark York, l’attore più noto per aver interpretato un personaggio nella sitcom della NBC “The Office” e che, come lui, era paraplegico, è morto il 19 maggio a Dayton, Ohio. Aveva 55 anni.

L’ufficio del medico legale della contea di Montgomery ha confermato la sua morte in ospedale. La famiglia di York ha detto Necrologio Morì dopo una “malattia breve e inaspettata”.

Il signor York è apparso in quattro episodi di “The Office”, dal 2006 al 2009, nei panni di Billy Merchant, il responsabile della proprietà di Office Park dove Dunder Mifflin, la società di carta fittizia al centro della catena, ha trovato la sua casa. Il suo personaggio è stato introdotto nella seconda stagione quando Michael Scott, il travagliato manager della filiale interpretato da Steve Carrell, lo ha portato in ufficio per un Un incontro genera confusione Sulla consapevolezza della disabilità.

In questa scena, Bailey risponde coraggiosamente alle domande anonime di Michael sull’uso della sua sedia a rotelle. Ma quando Michael cerca di equipararlo a un’ustione del piede sulla griglia di George Foreman, Billy lo interrompe: “Sai, Michael? Lascia che ti fermi lì … e vai.”

“I messaggi che ricevo sul personaggio sono meravigliosi”, ha detto il signor Yorke Ha detto alla rivista People Nel 2010. Un fan ha detto che “fa luce su quanto sia folle la politica dell’ufficio” per i lavoratori con disabilità che stanno solo cercando di fare il loro lavoro.

Rendere gli utenti su sedia a rotelle più visibili sullo schermo era uno degli obiettivi del signor York. Ha anche sostenuto gli sforzi per trovare un trattamento per la LM come rappresentante della California meridionale La ricerca SCI avanza, Che è una fondazione senza scopo di lucro che lavora per accelerare la ricerca.

READ  Brian Danielson e Adam Cole hanno fatto il loro debutto in AEW il 1 agosto

“Ha sempre avuto idee per noi e alla fine ha avuto l’idea di contattare la Casa Bianca”, ha detto Will Ambler, il fondatore del gruppo, in un’intervista.

Nel gennaio 2010, il signor York, il signor Ambler e un membro del consiglio di amministrazione della Fondazione si sono incontrati a Washington con Karim Dale, l’assistente speciale per le politiche sulla disabilità del presidente Barack Obama e altri funzionari governativi. Il signor Yorke, un appassionato viaggiatore, ha guidato la sua macchina dall’Ohio con la sua auto, una Dodge Magnum rossa con comandi manuali soprannominata Roxanne, che aveva più di 300.000 miglia a bordo.

Per gli utenti su sedia a rotelle, guidare è un modo per riconquistare la libertà e “il signor York l’ha portata al massimo livello possibile”, ha detto il signor Ambler. “Era liberato, era libero e poteva andare dove voleva”.

Sebbene non abbiano ottenuto le modifiche suggerite, il gruppo ha esercitato pressioni su di loro. Il signor York aveva recentemente suggerito di avvicinarsi di nuovo alla Casa Bianca.

“Ci ha lavorato fino alla fine”, ha detto il signor Ambler.

Membri del cast di “The Office” Condividete le loro condoglianze Su Twitter.

“Era un essere umano straordinario, una forza positiva e un agente dinamico”. Ryan Wilson ha dettoChi ha interpretato Dwight Schrute.

Marcus York è nato il 27 novembre 1965 ad Arkanum, Ohio, dai suoi genitori Glenn e Becky York. Laureato alla Arcanum High School.

Nel 1988, un incidente d’auto lo paralizzò. L’incidente gli ha dato una “nuova prospettiva di vita”, secondo il prof. Biografia personale Sul suo sito web, si è laureato in psicologia, sociologia e lavoro sociale presso la Anderson University dell’Indiana. Durante il college, gli amici incoraggiarono il signor York a dedicarsi alla modellazione e alla recitazione, e in seguito si trasferì in California.

READ  Kim Kardashian non sta costruendo un bunker in un bunker di Doomsday, dice Kri - Intendo una fonte segreta interna

È apparso in spot televisivi e in “8 Simple Rules” e “CSI: NY”. Ha anche avuto un ruolo non riconosciuto nel film del 2001 di Steven Spielberg, Artificial Intelligence for Artificial Intelligence.

Secondo il necrologio di famiglia, negli ultimi anni ha lavorato come inventore e ha ricevuto due brevetti per invenzione.

Il signor York è sopravvissuto ai suoi genitori e a tre fratelli, Brian, Jeff e David.