enero 28, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’asteroide Nereus da 5 miliardi di dollari volerà domani

Nereus è largo circa 330 metri. La sua dimensione è spesso paragonata alla Torre Eiffel. Immagine tramite la NASA.

Un asteroide alto 1.083 piedi (330 metri) ha suscitato molto scalpore sui social media questa settimana. Passerà sulla Terra sabato 11 dicembre 2021. L’avvicinamento più vicino avverrà alle 13:51 UTC (10:51 EDT; UTC. traduzione al tuo tempo) l’11 dicembre. Non colpirà il suolo. Nel punto più vicino, Nereus passerà a circa 2,4 milioni di miglia (3,9 milioni di km) di distanza. Questo è vicino alla scala delle distanze cosmiche. Ma è ancora circa 10 volte la distanza della luna. Tuttavia, questo passaggio ravvicinato e altri hanno fatto sì che 4.660 Nereus fosse classificato come un asteroide potenzialmente pericoloso. Si avvicina più volte ogni secolo. E in parte perché si sta avvicinando a dove si trova e in parte perché è «lento»: anche gli astronauti hanno dato un’occhiata a Nereus. Secondo alcuni rapporti, la roccia spaziale è uguale a Stimato in cinque miliardi di dollari nei metalli preziosi.

Nereus completa un’orbita intorno al Sole ogni 661 giorni (1,81 anni terrestri). Il passo vicino a 10 distanze lunari sabato sarà il più vicino fino al 2060, quando Nereus passerà solo tre distanze lunari.

La vedi?

Questo oggetto non sarà visibile solo all’occhio. L’asteroide 4660 Nereus raggiungerà A Dimensione ottica circa 12. Questo è troppo debole per essere visto dall’occhio. Per vedere Nereus, avrai bisogno di un telescopio di almeno 8 pollici (20 cm) o più grande.

Un astronomo dilettante che punta un telescopio nel punto e all’ora corretti può osservare attentamente le stelle nel campo visivo, quindi confrontare la scena 15 o 20 minuti dopo nel tentativo di rilevare una stella apparente che ha cambiato posizione. La «stella» in movimento sarebbe l’asteroide Nereus. Un’immagine a lunga esposizione può essere un modo più semplice per individuare le rocce spaziali, poiché appariranno come una linea o una linea, a causa del loro movimento.

READ  Gli astronomi hanno scoperto Baby Planet, uno degli esopianeti più piccoli mai osservati
Il 9 dicembre 2021 alle 21:00 PT, l’asteroide Nereus sarà localizzato vicino alla stella HIP 52064. Illustrazione di Eddie Irisari / stellario

Video sull’asteroide Nereus

L’astronomo Alessandro Marchini ha inviato un’e-mail a EarthSky per dire che il suo gruppo presso l’Università di Siena ha trascorso un po’ di tempo questa settimana osservando l’asteroide 4660 Nereus. Lo descrisse come «una cosa molto interessante» e disse:

Gli asteroidi sono una delle aree di ricerca del nostro osservatorio: analizzando le loro variazioni di luminosità nel tempo, possiamo stimarne la forma e il periodo di rotazione.

Ho realizzato un video time-lapse con le immagini raccolte con il nostro telescopio in oltre 3 ore il 7 dicembre, con la corsa tra le stelle dell’asteroide Nereus.

Puoi guardare il video di Alessandro qui sotto:

Gli imprenditori nello spazio non vedono l’ora

L’asteroide Nereus è una roccia oblunga che viaggia a 14.719 mph (23688 km/h). Sebbene possa sembrare una velocità enorme, Nereus è in realtà una roccia spaziale «lenta» rispetto a molti altri asteroidi. Questa velocità relativamente bassa è un vantaggio per coloro che vogliono inviare in futuro un veicolo spaziale robotico per studiarlo. Cioè, la sua bassa velocità significa che la navicella spaziale può incontrare l’asteroide più facilmente. Nel 2009, gli astronomi hanno ritenuto Nereus un «forte candidato per una missione di rendez-vous». Ci vorrebbe circa un anno prima che un veicolo spaziale robotico orbitasse intorno a Nereus.

Gli astronauti stanno guardando anche Nereus, per lo stesso motivo, data la sua bassa velocità rispetto ad altri asteroidi. collina menzionato Il 1 dicembre:

Asterak, un database che monitora più di 600.000 asteroidi, stima che Nereus abbia un valore di 4,71 miliardi di dollari, rendendolo uno degli asteroidi più convenienti per attingere alle risorse minerarie. Si ritiene che l’asteroide contenga miliardi di nichel, ferro e cobalto.

L’estrazione di asteroidi è un concetto che ha iniziato a guadagnare popolarità nei primi anni del 2010, ma ora che l’industria spaziale commerciale è decollata con grandi attori come Blue Origin e SpaceX, potrebbe fare un ritorno a partire da Nereus.

Un grafico che mostra il valore relativo di diversi asteroidi.
vista ingrandita. | Molti asteroidi – in effetti, probabilmente la maggior parte dei milioni di asteroidi nel nostro sistema solare – hanno valore per via dei minerali che contengono. Ma la bassa velocità di Nereus lo rende un primo obiettivo logico. disposizione trasversale Asterak

I calendari lunari EarthSky 2022 sono ora disponibili! Fanno grandi regali. ordina adesso. Andare veloce!

READ  Recensione 2021: le storie spaziali più calde dell'anno

Lo studiano anche gli astronomi

Nel 2002, la roccia spaziale ha adottato un approccio simile alla Terra che ha permesso agli scienziati di studiarne la forma e le dimensioni utilizzando il radar. Utilizzando l’Osservatorio di Arecibo e l’antenna di Goldstone in California, gli astronomi hanno trasmesso segnali radio che hanno permesso loro di ottenere immagini radar molto buone. Tuttavia, poiché l’approccio di questa settimana è un po’ più vicino rispetto ai metodi precedenti, gli scienziati potrebbero scoprire alcune caratteristiche della superficie che non erano visibili nel 2002.

Questo approccio più ravvicinato potrebbe anche rivelare se l’asteroide ha una «luna» in orbita attorno ad esso, come fanno molti asteroidi. Anche se sfortuna. Gli astronomi affermano che il famoso Osservatorio di Arecibo a Porto Rico è stato lo strumento migliore per scoprire la «luna» o una roccia spaziale minore. E come avrete sentito, l’Arecibo sta cadendo a pezzi e dismesso l’anno scorso.

Ma gli astronomi stanno già studiando l’asteroide Nereus durante questo sorvolo, insieme ad altri strumenti di osservazione a terra. Le osservazioni radar da Goldstone sono iniziate il 5 dicembre. Si prevede che duri circa due settimane.

Questa è un’immagine radar dell’asteroide 4660 Nereus. Se vedete l’asteroide attraverso un piccolo telescopio sembrerà, secondo il suo nome, «a forma di stella». Immagine tramite NASA/NSF/Osservatorio di Arecibo.
Cinque cerchi di colore diverso indicano l'orbita dell'asteroide 4660 Nereus
Orbita dell’asteroide 4660 Nereus via NASALaboratorio di propulsione a reazione.

Conclusione: l’asteroide Nereus passerà la Terra a circa 10 distanze lunari (2,4 milioni di miglia, 3,9 milioni di km) sabato 11 dicembre 2021.