enero 22, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’Alaska ha segnalato il suo secondo caso di variante di omicron, che coinvolge un residente di Anchorage che ha viaggiato fuori dallo stato

Il dipartimento della salute dello stato ha dichiarato mercoledì che l’Alaska ha identificato il suo secondo caso di omicron, che include un residente di Anchorage che ha recentemente viaggiato fuori dallo stato.

La persona in questione aveva viaggiato altrove negli Stati Uniti a dicembre, era già entrata in stretto contatto e stava isolando persone «lievemente malate» quando i traccianti di contatto sono entrati in contatto, secondo il Dipartimento della salute e dei servizi sociali dell’Alaska. Il dipartimento della salute dello stato ha affermato che il caso di Omicron è stato scoperto attraverso il sequenziamento genetico da un laboratorio fuori dallo stato.

È stato il primo caso di omicron in Alaska specificato la scorsa settimana. I funzionari sanitari hanno affermato di aspettarsi che emergano più casi in base alla prevalenza della variante In tutta la nazione e nel mondo. che essi continua a tifare Le vaccinazioni e i richiami sono il modo migliore per prevenire gravi malattie da COVID-19.

Sebbene molto sia ancora sconosciuto sulla nuova variante, Alcuni dati del mondo reale Suggerisce che l’oomicron può causare una malattia più lieve rispetto alla variante delta, sebbene l’oomicron possa essere più trasmissibile e meno vaccinato.

[Biden pledges 500 million free rapid coronavirus tests to counter omicron variant]

L’Alaska mercoledì ha anche riportato 235 nuovi casi di COVID-19 negli ultimi due giorni e 30 decessi, la maggior parte dei quali sono stati determinati dalla revisione dei certificati di morte.

Di recente si sono verificati quattro decessi mentre altri 26 sono stati identificati esaminando i certificati di morte da settembre a dicembre.

Le morti includevano otto da Wasilla, cinque da Anchorage, tre da Palmer, tre da piccole comunità nell’area del censimento della Betel, due dall’Artico e una ciascuno da Bethel, Fairbanks, Houston, Ketchikan, Soldotna, Willow e comunità più piccole. Nell’area del censimento del Copper River, nel distretto di Matanuska-Susitna Borough e nell’area del censimento di Southeast Fairbanks.

READ  Saturno ha un cuore "misterioso", appaiono le increspature dell'anello

Le morti includevano quattro alaskani di 80 anni o più, otto di 70 anni, 12 di 60, tre di 50, due di 30 e uno di 20.

Le agenzie governative fanno affidamento su certificati di morte Per segnalare i decessi per COVID-19. Se un medico ritiene che un’infezione da COVID-19 abbia contribuito alla morte di una persona, sarà inclusa in Il certificato di morte finalmente promesso In un conteggio ufficiale dello stato, affermano i funzionari sanitari.

Dati del caso Mostra che settembre e ottobre 2021 sono stati di gran lunga i mesi più letali per l’epidemia. Da quando la pandemia ha raggiunto l’Alaska nel marzo 2020, 945 abitanti dell’Alaska e 31 non residenti nello stato sono morti a causa del virus.

La stragrande maggioranza dei ricoveri e dei decessi ha coinvolto persone non vaccinate.

I ricoveri legati al virus hanno continuato a diminuire in tutto lo stato. A partire da mercoledì, lo stato riporta che 56 persone con COVID sono state ricoverate in ospedale in tutta l’Alaska, in calo da 65 ricoveri da lunedì. Il tasso di ricoveri ospedalieri per le persone risultate positive al virus è del 5,8%.

Poco più del 67% degli abitanti dell’Alaska di età pari o superiore a 5 anni più il personale militare ha ricevuto almeno una dose del vaccino, mentre il 60% degli abitanti dell’Alaska idonei è considerato completamente vaccinato. Circa il 21% ha ricevuto una dose di richiamo.

[Dozens of Alaska doctors receive packages, at work and at home, from group promoting unproven COVID-19 treatments]

Il numero di casi e ricoveri è stato molto più basso finora questo mese rispetto all’ultimo aumento dello stato, che ha raggiunto il picco in autunno ed è stato guidato da una variante delta altamente contagiosa. Tuttavia, altri stati stanno assistendo a un aumento del numero di casi e al sovraffollamento degli ospedali.

secondo Centri per il controllo delle malattie. Il tasso di mortalità complessivo dello stato è il quinto più basso del paese.

Il prossimo aggiornamento della dashboard COVID-19 è previsto lunedì a causa delle vacanze della vigilia di Natale.

• • •