enero 26, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La condanna di Jussie Smollett è l’ultima nel caso della polarizzazione

Chicago (AFP) – Jussie Smollett La sua condanna per aver mentito alla polizia su un attacco razzista e anti-gay è arrivata quasi tre anni dopo Il suo rapporto sull’orribile crimine d’odio divenne presto parte del panorama politico polarizzato, con persone – incluso il Presidente degli Stati Uniti – che pesavano ovunque.

Il procuratore generale ha affermato che la sentenza di giovedì è stata «un clamoroso messaggio della giuria che il signor Smollett ha fatto esattamente quello che abbiamo detto che ha fatto» – reclutare due fratelli per simulare un attacco in modo che potesse essere registrato da una telecamera di sorveglianza e pubblicato sui social media per pubblicità .

I fratelli hanno assistito Che l’ex attore di «Empire» li abbia pagati $ 3.500 per il trucco e abbia dato loro battute di cui gridare, incluso il «paese MAGA», un apparente riferimento allo slogan dell’allora presidente Donald Trump «Make America Great Again».

Il rapporto ha fatto notizia in tutto il mondo e ha portato a una diffusa caccia all’uomo a Chicago, dove quasi due dozzine di agenti di polizia si sono uniti alle indagini. Ha anche attirato le critiche di Trump, che ha definito la gestione del caso da parte del dipartimento di polizia un «assoluto imbarazzo per il nostro Paese».

miniatura del video di YouTube

«Il signor Smollett non solo ha mentito alla polizia e ha creato scompiglio qui in città per settimane intere senza alcun motivo, ma ha poi aggravato il problema mentendo sotto giuramento di fronte a una giuria», ha detto il procuratore speciale Dan Webb dopo la sentenza di giovedì. dominante. .

Smollett, che è nero e gay, ha affermato durante la battaglia legale di quasi tre anni di essere stato attaccato nel centro di Chicago nel gennaio 2019 da persone che urlavano insulti razzisti e anti-gay e gli mettevano un cappio al collo.

READ  La pop star Shakira è stata aggredita da due cinghiali che le hanno "strappato" la borsetta in un parco di Barcellona

Il suo avvocato ha dichiarato di nuovo l’innocenza di Smollett giovedì dopo che una giuria lo ha condannato per cinque dei sei capi d’accusa. Dal comportamento disordinato alla menzogna alla polizia. Nene O’Shea ha affermato che Smollett avrebbe impugnato la condanna ed era «fiducioso al 100%» che il suo nome sarebbe stato assolto dalla corte d’appello.

«Sfortunatamente, stavamo avendo una battaglia in salita in cui Josie era già stata processata e condannata dai media e poi in qualche modo ha dovuto far dimenticare o ignorare alla giuria tutte le notizie che avevano sentito che erano negative negli ultimi tre anni», Uchi ha detto ai giornalisti dopo il verdetto.

Una giuria ha incriminato il 39enne per cinque capi di condotta disordinata: ogni volta separatamente, è stato accusato di aver mentito alla polizia nei giorni successivi al presunto attacco. È stato assolto dal sesto capo d’accusa, per aver mentito a un detective a metà febbraio, settimane dopo che Smollett aveva dichiarato di essere stato attaccato.

Smollett si alzò e affrontò la giuria, senza mostrare alcuna reazione visibile durante la lettura del verdetto. Lui e la sua famiglia hanno poi lasciato la corte senza commenti.

Il giudice James Lane ha fissato un’udienza post-processo per il 27 gennaio e ha detto che avrebbe fissato la data della sentenza di Smollett in un secondo momento. Il comportamento disordinato è un reato di quarto grado punibile con un massimo di tre anni di carcere, ma gli esperti hanno detto che se condannato, Smollett sarebbe probabilmente posto in libertà vigilata e ordinato di svolgere un servizio alla comunità.

READ  Amazon rilascia il primo trailer di Wheel of Time prima della sua premiere del 19 novembre

Danni alla sua vita personale e professionale Potrebbe essere più grave. Smollett ha perso il suo ruolo nello show televisivo «Empire», che è stato girato a Chicago, dopo che i pubblici ministeri hanno affermato che il presunto attacco era una bufala, dicendo ai giurati all’inizio di questa settimana: «Ho perso i miei mezzi di sussistenza».

La giuria ha deliberato poco più di nove ore mercoledì e giovedì dopo un processo di quasi una settimana.

Shahd Smollett Di essere stato vittima di un vero crimine d’odio, ha detto ai giurati «non c’è stata una bufala». Ha chiamato i fratelli che hanno testimoniato contro di lui «bugiardi» e ha detto che l’assegno di $ 3.500 che ha scritto per loro era per i pasti e l’esercizio fisico.

I suoi avvocati hanno sostenuto Che i fratelli hanno attaccato l’attore perché erano omofobi e non gli piaceva «chi era». Hanno anche affermato che i fratelli hanno inventato la storia dell’attacco pianificato per ottenere denaro da Smollett e che hanno detto che non avrebbero testimoniato contro di lui se Smollett avesse pagato loro $ 1 milione ciascuno.

Alla domanda giovedì se Smollett potrebbe essere accusato di spergiuro per aver mentito sul banco dei testimoni, Webb ha detto che le accuse di spergiuro non «si verificano generalmente» dopo che un imputato è stato condannato, ma non è chiaro cosa accadrebbe nel caso di Smollett.

Ha anche detto che il dipartimento di polizia di Chicago è stato assolto da una sentenza della giuria.

«La gente spesso dice: ‘Ok, gli agenti di polizia nascondono le cose sotto il tappeto’. Quel dipartimento di polizia ha risposto dando testimonianza assoluta a questo processo che lo prendevano sul serio», ha detto Webb.

READ  I proventi del #FreeLarryHoover Merch di Kanye e Drake non andranno in beneficenza

Ma O’Shea ha detto che la polizia di Chicago avrebbe dovuto indagare sul caso «molto di più» e che c’erano alcuni testimoni che non sono mai stati interrogati.

Ha definito «incoerente» il verdetto della giuria divisa, dicendo che non aveva senso condannare Smollett per cinque capi piuttosto che per il sesto, perché «tutto deriva da un incidente».

David Erickson, un ex giudice d’appello statale che insegna al Chicago Kent College of Law, ha detto che pensa che un’assoluzione dal sesto capo d’accusa potrebbe essere semplice come la decisione di una giuria di non «arretrare».

«Lo hanno già condannato per cinque capi, quindi stanno pensando: ‘Vogliamo davvero condannarlo di nuovo perché ha detto la stessa bugia per la sesta volta?'», ha detto Erickson. «

Un avvocato dei fratelli Abimbola e Olabingo Osondaero, che ha testimoniato contro Smollett, ha affermato che i suoi clienti «non potrebbero essere più felici e contenti dei risultati».

Gloria Rodriguez ha detto che la polizia di Chicago «fa bene».

___

La giornalista dell’Associated Press Sophia Tarin ha contribuito a questo rapporto.

___

Dai un’occhiata alla copertura completa di Associated Press Nel caso di Josie Smollett.