octubre 22, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il panel della FDA raccomanda i booster Pfizer per le persone di età superiore ai 65 anni o a rischio

Dopo che i rinforzi sono stati forniti alla popolazione generale, ha detto, il numero medio di pazienti in Israele è ora circa la metà dei pazienti gravi o critici come ci si aspettava. Ha detto che i booster non solo hanno aiutato a frenare la diffusione dell’infezione, ma hanno anche “salvato davvero vite”.

Il dottor William C. Gruber, vicepresidente di Pfizer responsabile dello sviluppo dei vaccini, ha suggerito che se gli Stati Uniti non seguissero l’esempio di Israele, potrebbero affrontare più di cinque milioni di infezioni aggiuntive ogni anno tra le persone che hanno ricevuto la loro seconda dose per 10 mesi. prima, rispetto a quelli che hanno avuto il loro secondo colpo cinque mesi fa.

“Israele può presagire il futuro del Covid-19 americano, e presto”, ha detto.

I dati di Pfizer hanno mostrato che il terzo colpo ha suscitato una forte risposta immunitaria agli anticorpi che ha eguagliato o superato la risposta dopo la seconda dose, ha detto. Ha anche spiegato che i dati mostrano anche, ha sostenuto, che la superinfezione tra gli americani vaccinati è più associata alla forza del declino del vaccino nel tempo rispetto alla variante delta.

Ma i membri del comitato e alcuni funzionari del governo sembravano profondamente scettici. Il dottor Philip Krause, un esperto di vaccini della FDA che ha scritto la recensione della rivista medica, ha criticato la presentazione di dati da parte di Pfizer che non erano stati rivisti o valutati dalla FDA, sostenendo che i problemi con la modellazione in uno studio a sostegno del caso dell’azienda hanno sottovalutato l’efficacia del vaccino .

Il dottor Oliver, un funzionario dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, ha messo in dubbio i tentativi di fare un confronto tra gli Stati Uniti e Israele, osservando che Israele ha solo nove milioni di abitanti ed è meno diversificato degli Stati Uniti. Vale la pena notare che ha anche detto che Israele Identifica un grave caso di Covid-19 su scala più ampia di quella che stanno facendo gli Stati Uniti, il che potrebbe aiutare a spiegare perché Israele stia segnalando gravi infezioni tra i suoi residenti vaccinati.

READ  I potenziali guadagni di AT&T portano sentimenti di tradimento ai credenti

Un altro funzionario del CDC, la dottoressa Amanda Cohen, ha chiesto ai funzionari israeliani perché la diffusione del virus si è intensificata di recente, nonostante l’ampia diffusione di booster. La dottoressa Alroy-Preis ha affermato che le festività ebraiche, insieme all’inizio dell’anno scolastico, hanno contribuito a quello che lei suggeriva sarebbe un aumento temporaneo dei casi.

I membri del comitato hanno anche affermato di essere preoccupati per la scarsità di dati sulla sicurezza nei destinatari più giovani di una dose di richiamo, poiché gli studi hanno dimostrato un rischio maggiore di sviluppare miocardite, un’infiammazione del muscolo cardiaco, nei giovani adulti che hanno ricevuto il vaccino Pfizer-BioNTech. Molti si sono chiesti se non sarebbe stato meglio aspettare un vaccino di richiamo progettato specificamente per allontanare il tipo di virus delta.