junio 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il padre di Trae Young dice che la star degli Atlanta Hawks “ama” essere il cattivo del Madison Square Garden

Porta i giovani Quasi sicuramente dovrà affrontare un trattamento ancora più crudele da parte dei fan del Madison Square Garden mercoledì sera mentre i Falcons continuano la loro serie di partite contro i Knicks, ma il padre del portiere della stella dice che suo figlio “ama” essere il nuovo cattivo del basket di New York.

In una scena che ricorda Reggie MillerFamosi scontri con i fan di Spike Lee e Knicks negli anni ’90, Young ha cantato canzoni piene di parolacce da una folla del parco per tutta la domenica di apertura della serie. Ha risposto con un capolavoro di 32 punti, 10 assist, punteggiato dal suo tiro che ha vinto la partita a meno di un secondo dalla fine e ha portato gli Hawks a una vittoria di 107-105.

Young, 22 anni, ha detto dopo la partita che considerava i fischi e gli insulti dei fan un “complimento”, e suo padre ha fatto eco a questi sentimenti in un’intervista pubblicata mercoledì. Notizie quotidiane di New York.

“La ama”, ha detto Rayford Young, che era presente domenica sera. “Non c’è nessun osso sensibile nel suo corpo quando si tratta di questo.”

Rayford ha detto al Daily News che suo figlio minore, il fratello di Tri di 11 anni, era seduto accanto a lui durante la partita. I canti hanno dato fuoco a Trey e hanno avvertito i fan di MSG che potrebbero aver creato un nemico di vecchia data, ha detto Rayford.

“Quando l’hanno fatto con Reggie Miller, Reggie Miller era nel suo periodo migliore”, ha detto Rayford al giornale. Aveva 28, 29 anni, verso la fine della sua carriera e dovranno vedere Trae per i prossimi 10 o 15 anni.

READ  Lo studente italiano in scambio Mattia Casagrande porta le abilità di pallavolo nella squadra maschile di Taunton لفريق

“Non ha ancora raggiunto il peso di un uomo in crescita. Non ha ancora acquisito la forza del suo uomo maturo. Questo è solo l’inizio. Deve essere uno studente al college adesso.”

Young è diventato l’unico giocatore nella storia della NBA oltre a questo LeBron James Per finire con almeno 30 punti, 10 assist e 5 rimbalzi nel suo debutto post-stagione, secondo le statistiche e le informazioni ESPN. È anche il primo giocatore ad avere 30 punti e 10 assist in una partita di playoff al Madison Square Garden da quando Michael Jordan nel 1989.

La sua performance ha ottenuto recensioni entusiastiche in tutto il mondo del basket, ma ha anche fatto arrabbiare i fan dei Knicks, incluso il sindaco di New York City Bill de Blasio, che ha chiamato Young durante una conferenza stampa martedì e gli ha chiesto di “smetterla di cercare errori”.

Young non ha tentato il suo primo tiro libero domenica sera fino alle 6:43 del quarto quarto, ma ha effettuato tutti e nove i tentativi dalla serie di vittorie consecutive nel quarto quarto.

“Gioca la partita nel modo giusto”, ha detto de Blasio, indossando un berretto dei Knicks, a Young. “Vedi se riesci a vincere. Penso che i Knicks ti insegneranno una lezione.”

Rayford sa che Trae riceverà più abusi quando la serie riprenderà mercoledì sera con il gioco 2, ma dice che suo figlio alto 1,8 metri ha superato le avversità dai tempi del liceo.

“Crescendo, è sempre stato uno dei bambini più piccoli”, ha detto Rayford al Daily News. “Non è mai entrato in palestra e le persone dicevano,” Voglio scegliere questo ragazzo “. Quindi quando invecchi e devi sempre metterti alla prova, una volta arrivato a quel livello è solo una seconda natura … lui non devi dimostrare niente per nessuno, ma non è costruito così. Allo stesso modo al liceo. Abbatte sempre le barriere lui stesso perché non supera il test della vista “.

READ  Uscita anticipata di Brian Anderson contro Phyllis