septiembre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il GM Zack Scott definisce l’ultima giocata dei Mets inaccettabilmente cattiva

Il direttore generale ad interim Zack Scott ha difeso lo staff medico e le prestazioni dei Mets quando si è trattato di una serie di problemi ai tessuti molli che hanno spinto i giocatori a finire nella lista degli infortunati in quella che ha anche descritto come “media”. Stagione a Flushing.

Senza specificarne nessuno in modo specifico, Scott ha accusato alcuni dei giocatori dei Mets di non aver rispettato i piani dello staff medico per mantenerli in salute.

“In alcuni casi, puoi avere il piano migliore e, se il piano non viene seguito, non porterà necessariamente a un buon risultato. A volte è questo il problema”, ha detto Scott prima di aprire la serie di martedì contro i Nationals. [injuries]Abbiamo parlato di ciascuno di essi, ma nulla mi è apparso come un errore fatale nel nostro processo, nel nostro trattamento, nel nostro addestramento, che ha portato a questo.

“Penso che ci siano esempi specifici in cui ovviamente qualcosa avrebbe potuto essere affrontato in modo diverso. La maggior parte delle volte, ad essere onesti, sono problemi di conformità”.

Mets General Motors Zack Scott
Mets General Motors Zack Scott
Cory Sibkin per il New York Post

stella corta Francisco Lindor è attualmente nella lista degli infortunati Con un infortunio tagliente, il possesso in scadenza Javier Páez è il giorno dopo aver lasciato la partita di domenica a Philadelphia con una tensione all’inguine che si è spostata alla schiena. Anche Michael Conforto, Jeff McNeill, Carlos Carrasco e Robert Gesselman hanno trascorso molto tempo nell’elenco delle persone affette da malattie dei tessuti molli. Brandon Nemo, J. D. Davis e Jose Peraza sono stati messi da parte con lesioni alla mano o alle dita e l’iniziatore Jacob Degrom è attualmente in IL con rigidità all’avambraccio destro.

READ  La Russia si sta sciogliendo e chiede alle finte Olimpiadi degli Stati Uniti di rubare le nostre medaglie d'oro

Scott ha aggiunto che non stava cercando di “calunniare” [any] giocatori”, e non è chiaro di quale Mets stesse parlando nello specifico.

Quando gli è stato chiesto di chiarire la sua osservazione sulla “conformità”, Scott ha detto: “In realtà segue il piano. Perché questi sono tutti individui e controllano i loro corpi e talvolta non sono così conformi come dovrebbero. Succede. Ho visto è successo in passato».

“Torniamo all’approccio individuale. Devi prendere possesso della tua carriera e anche della tua salute. È davvero una narrazione facile da mettere sullo staff delle prestazioni o sugli allenatori. Ma è troppo semplificato. Questa è una partnership con quei gruppi e quei giocatori e tutti devono andare nella direzione giusta”.

I Mets sono entrati in questa casa di sei partite con sette sconfitte nelle precedenti otto partite per scendere a una sola partita sopra 0,500 (56-55) per la stagione e dal primo al terzo nella NL East, 2 1/2 partite La divisione principale di Velez. Hanno perso 15 delle loro prime 24 partite dalla pausa All-Star e si sono classificati penultimi nella MLB in punti e punti, appena davanti ai Buccaneers.

“Ovviamente ci sono molte partite rimaste e abbiamo la possibilità di continuare a competere e vincere quel punteggio”, ha detto Scott. “È il baseball e… c’è sempre una possibilità, quindi non puoi scendere o alzarti troppo quando le cose vanno bene.

I Mets sono stati trascinati nella serie del fine settimana di Filadelfia.
I Mets sono stati trascinati nella serie del fine settimana di Filadelfia.
Foto MLB tramite Getty Images

“Tuttavia, abbiamo giocato a baseball piuttosto mediocre per la maggior parte dell’anno. Quest’ultimo tratto è stato molto peggio della media. Avremmo preso la media a questo punto. Per questo tratto è stato inaccettabilmente brutto e dobbiamo migliorare. Ma Non ci faremo prendere dal panico perché non puoi farlo in questo gioco”.

READ  Qualificazioni NBA 2021 - Pronostici esperti per gioco e primo turno