mayo 23, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il fuoriclasse italiano ritira le recensioni in quanto è in testa alla classifica marcatori di Serie A

Sabato il CIRO IMMOBILE è stato in testa alla classifica marcatori della Serie A, poi ha aiutato la Lazio, la sua prima coppia di doppio, a vincere 3-0 contro la Salernitana.

L’attaccante immobile dell’Italia ha segnato due gol nei primi 10 minuti, sembravano non mollare mai e ha portato il suo bottino in campionato a 17, una delle 18 presenze, più dell’astro nascente della Fiorentina Dusan Vilahovic.

Dopo aver segnato il suo 140esimo gol in campionato con la Lazio, che gioca dal 2016, Immobile ha risposto alle critiche sulla sua prestazione in Nazionale.

«Sono un campione d’Europa, le mie statistiche parlano da sole e non devo rispondere a queste cose in TV o sui social», ha detto Immobile, che ha segnato 15 delle 54 presenze con l’Italia.

«Ho segnato due gol agli Europei, 140 gol in Serie A con la Lazio, ho vinto la Scarpa d’Oro degli Europei… queste sono cose che parlano da sole, non ho bisogno di dire niente».

Manuel Lassari ha segnato l’altro gol in una vittoria che ha portato la Lazio al sesto posto, segnando sei punti nelle fasi di Champions League giocando due partite in più rispetto all’Atlanta, quarta in classifica, che domenica detiene la capolista e campione in carica dell’Inter.

Sono tre punti dietro la Juventus in vista della partita di sabato contro l’Udinese a Torino.

– Immobilità in forma –

La Salernitana, che ha annunciato tre nuovi casi di Covid-19, è pronta a portare il loro conteggio virale a sei giocatori, l’ultimo di oltre due decenni dopo la 15esima sconfitta nella loro prima stagione in Serie A.

READ  Le Migliori Destinazioni Di Viaggio Per Chi Ama I Casin

Dopo la sconfitta contro una squadra di Claudio Lodito, sono a sei punti dal Venezia, 17°, la cui proprietà ha portato anche all’uscita dalla Serie A della Salernitana, salvata in extremis dal neo titolare Danilo Irvolino. .

Ha iniziato il punteggio con un tiro ben piazzato in sei minuti con il cronometro immobile, finendo per la prima volta con un sontuoso colpo del 31enne Sergei Milinkovich-Savich che ha rotolato a casa con il piede sinistro.

Tre minuti dopo porta la Lazio in vantaggio di due reti, questa volta abbattendo da distanza ravvicinata un cross basso di Pedro.

Avrebbe segnato una tripletta nel primo tempo se fosse caduto dal fondo della traversa dalla parte sbagliata della linea senza colpire di testa sulla punizione immobile.

La Lazio viaggia nella ripresa e dopo essere stata respinta da Philip Anderson al 66′, grazie ad un traguardo vicino al tronco di Lassari.

Guarda la partita
Diversamente

Avvicinati a storie importanti con analisi, approfondimenti e discussioni esclusive su The42 Membership.

Per diventare un membro

In precedenza, il Torino ha battuto Wilfried Cingo e Denis Bradt 2-1 a Samptoria.

Il Torino, che è nono e quattro punti dietro la Lazio classificata in conference league, ha giocato una partita in meno rispetto alla squadra rumena dopo una partita ad Atlanta all’inizio di questo mese, a seguito dell’ondata di ambite tute del club torinese.

Francesco Capudo ha segnato per il Samporia, che è stato portato in vantaggio di 15 e quattro punti dopo la terza sconfitta consecutiva.

A un minuto dalla fine, Fabio Guagliarella avrebbe dovuto raccogliere un pareggio nel finale della squadra di Roberto D’Avera quando Fabio Guacliarella ha realizzato un colpo di testa bianco, realizzando un palo di Ricardo Sierra con un cross.

READ  SailGP in testa alla classifica della stagione spagnola dopo la drammatica seconda giornata in Italia

– © AFP 2022