octubre 22, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il balsamo italiano sconvolge gli olandesi nel mondo del ciclismo | sport di bufalo

Levine, Belgio (AFP) – Elisa Balsamo ha battuto la favorita Marianne Voss alla fine della gara, frustrando la grande squadra olandese e vincendo il titolo mondiale nella corsa su strada femminile di sabato.

Dopo non essere riusciti a vincere il titolo olimpico a Tokyo, gli olandesi hanno inviato la squadra più forte possibile sulla pista collinare di 157 chilometri (97,5 miglia).

Ma nonostante la loro impressionante forza di squadra, la delusione è stata ancora una volta il sentimento dominante per Voss e le sue compagne di squadra Orange dopo la gara.

Elsamo, la 23enne italiana, ha goduto di un eccellente vantaggio e ha iniziato la gara in anticipo con la favorita Voss al volante. Foss, il tre volte campione del mondo, ha spinto forte per raggiungere Balsamu ma non è riuscito a eguagliarlo negli ultimi 50 metri.

READ  Astros ha battuto i Dodgers per porre fine a una serie di sconfitte consecutive

Balsamo, scoppiato in lacrime dopo aver attraversato la linea di porta, ha dichiarato: “Sono completamente senza parole, è incredibile. È stato un sogno per me dopo una stagione così lunga e la mia squadra è stata così buona. Dopo l’ultima curva ho appena fatto l’interruttore fuori dal mio cervello e ha detto “Devi farmi gas”.

Balsmo ha concluso il suo dominio olandese di quattro anni nell’evento per dare all’Italia il suo terzo oro mondiale quest’anno dopo che Filippo Ganna ha vinto la prova a cronometro maschile e Filippo Baroncini ha vinto il titolo nella corsa su strada maschile under 23.

Voss è arrivata seconda, davanti alla polacca Katarzyna Nyvyadoma.