septiembre 17, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Halo Infinite Dev spiega perché non ci sono omicidi al lancio

Lo sviluppatore di Halo Infinite 343 Industries ha spiegato perché il gioco non presenterà omicidi in multiplayer al momento del lancio, cosa che lo studio aveva inizialmente annunciato a luglio. Il capo progettista della spedizione Tom French ha dichiarato: Eurogamer Quel 343 sono fan degli omicidi, ma i suoi dati hanno mostrato che le persone tendono a fermarli.

“[Assassinations] “Non è ancora pronto per il lancio”, ha detto French, “in realtà ci piacciono gli omicidi… ma quello che succede a molti livelli è che le persone lo disattivano perché c’è un difetto nel gameplay”.

Ora gioca: 5 cose da sapere sull’anteprima multiplayer di Halo Infinite

Effettuare un assassinio in Halo lascia il tuo personaggio esposto e vulnerabile mentre l’animazione è in esecuzione, quindi ha senso che le persone lo fermino. D’altro canto, le prestazioni di qualcuno possono umiliare il tuo avversario, quindi è una vera mossa di potere se riesci a farcela.

French ha detto che 343 sta ancora considerando di aggiungere omicidi ad Halo Infinite nel tempo, quando lo studio può trovare un modo per farlo sembrare “significativo” e “accessibile”.

Non sorprende che Halo Infinite non avrà omicidi al momento del lancio, poiché 343 lo ha confermato durante la trasmissione live multiplayer di Halo Infinite a luglio.

Il primo beta test pubblico di Halo Infinite si è svolto alla fine di luglio. Se ti sei perso questo test, ci sarà un altro test in arrivo. Non sappiamo quando o che tipo di contenuto presenterà, ma l’unico modo per entrare è iscriversi a Programma Halo Insider gratuito.

In altre notizie su Halo, Kiki Wolfkill di 343 ha recentemente discusso di alcuni dei Le sfide di portare Master Chief sul piccolo schermo con il prossimo programma televisivo Halo.

GameSpot può guadagnare una commissione dalle offerte al dettaglio.