septiembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Hakainde Hechilema dello Zambia ha prestato giuramento in una rara vittoria per un leader dell’opposizione africana

Hichilema ha aperto martedì mattina con una cerimonia alla quale hanno partecipato leader come il presidente della Tanzania Samia Suluhu Hassan e il leader del Malawi Lazarus Chakwera.

Durante la cerimonia ha prestato giuramento anche il secondo vicepresidente dello Zambia, Mutali Nalumango.

Hechilema ha sconfitto il presidente uscente Edgar Lungu con una frana di quasi un milione di voti nel suo sesto tentativo di diventare il sovrano dello Zambia.

È stata una svolta sorprendente per il politico noto come HH – Hichilema ha trascorso diversi mesi in prigione nel 2017 per quelle che sono state ampiamente viste come accuse di tradimento politicamente motivate. Le accuse sono state ritirate sotto un’intensa pressione internazionale.

Dopo aver inizialmente indicato che avrebbe potuto contestare il risultato, Longo si è rivolto alla nazione dopo le elezioni, dicendo: “Sulla base di quanto rivelato nei risultati finali, mi atterrò alle disposizioni costituzionali per un trasferimento pacifico del potere.

Nonostante abbia ammesso la sconfitta all’inizio, Lungo è stato fischiato da alcuni fan mentre saliva sul palco dell’affollato Heroes Stadium nella capitale, Lusaka, per cedere il potere.

Hechilema ha definito martedì “una nuova alba in Zambia” in un tweet prima della cerimonia. Ha aggiunto: “Mentre mi siedo qui nella nostra macchina mentre vado allo stadio Heroes, vedo amore, gioia e gioia mentre le persone si allineano per le strade sulla nostra strada. Sono sopraffatto dalla gratitudine. Vi amo tutti così tanto”. .

Esempio per l’Africa

All’evento sono stati invitati anche i leader dell’opposizione di altri paesi africani.

Nelson Chamisa, leader dell’opposizione dello Zimbabwe, ha dichiarato alla CNN: “Questo è importante e notevole per ciò che è possibile per il futuro dell’Africa. Lo Zambia è fonte di ispirazione per i ritardatari ostinati nella democrazia. Le istituzioni forti sono la chiave per un efficace trasferimento di potere e una transizione senza intoppi”, ha ha detto in un comunicato in risposta a una domanda sull’importanza della cerimonia di inaugurazione di oggi.

READ  Indians vs. Blacks: Sentinel Murder si trasforma in una città in Sudafrica

Chamisa ha aggiunto che lo Zambia è un ottimo esempio da seguire nel continente.

Quando gli è stato chiesto, ha detto: “L’Africa in generale e lo Zimbabwe in particolare hanno bisogno di leader, non di governanti e istituzioni forti, non di uomini forti. I leader devono guidare e partire e servire e andare. Lo Zimbabwe deve essere libero e democratico. La libertà può essere ritardata ma mai rifiutata. .” Qual è il messaggio per lo Zimbabwe?

Questa è la terza volta che il potere passa pacificamente da un partito al governo all’opposizione da quando il paese dell’Africa meridionale ha ottenuto l’indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1964.

C’è stata un’alta affluenza soprattutto di giovani, alcuni dei quali sono venuti indossando abiti accademici per protestare contro la mancanza di opportunità di lavoro dopo la laurea.

Joseph Kalemboy, un rappresentante dei giovani per il partito UPND Hechilema, ha detto alla CNN.

“Abbiamo dato ai giovani il diritto di voto. Quattro milioni di giovani tra i 18 ei 24 anni si sono registrati per votare. È stata un’affluenza enorme ed è stato molto personale per loro. Vogliono assicurarsi che gli errori dei loro genitori siano corretti. Ha votato per il nostro leader sulla base del fatto che ha politiche e idee migliori e può rafforzare le istituzioni statali”.