junio 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Google termina lo spazio di archiviazione gratuito illimitato per le foto: ecco cosa fare

Le foto di Google vengono nuovamente modificate.

Le foto di Google vengono nuovamente modificate.
immagine: Google

Ci saranno importanti cambiamenti nel modo in cui Google Foto memorizza le tue foto e quanto la società addebita per l’archiviazione delle foto. Se sfrutti lo spazio di archiviazione gratuito illimitato di Google per le tue foto e i tuoi video nel cloud, questo non sarà possibile. Ecco cosa devi sapere su cosa cambierà a partire dal 1 ° giugno e su come prepararti in anticipo.

Le modifiche interessano principalmente le persone che utilizzano il piano di foto e video “HD” illimitato di Google. Per anni, questo piano ha consentito agli utenti di archiviare un numero illimitato di foto e video in Google Foto senza pagare un centesimo, a condizione che accettassero di ridimensionare questi file a un massimo di 16 megapixel per le foto e 1080p per i video.

Per molte persone è stato un buon affare. Ai militanti non piacerà ridurre foto e filmati, ma i limiti di 16MP e 1080p sono tanto quanto la maggior parte degli utenti deve condividere con gli amici e pubblicare sui social media, soprattutto se ciò significa che c’è una quantità illimitata di spazio di archiviazione cloud in cambio. O almeno c’era.

Scegli la dimensione del download.

Scegli la dimensione del download.
Uno screenshot: Google

Confronta questo con un piano di foto e video di “qualità originale”, dove non c’è ridimensionamento o compressione. Se archivi i tuoi file in questo modo, stai pagando per un po ‘di spazio di archiviazione di Google One, a meno che tu non sia ancora entro i 15 GB di spazio che Google ti offre gratuitamente tramite Gmail, Google Drive e Google Foto.

A partire dal 1 ° giugno 2021, alle foto e ai video “HD” e “originali” verranno addebitati 15 GB di spazio di archiviazione gratuito e l’eventuale spazio di archiviazione di Google One che paghi. L’unica differenza è che le immagini e i video di alta qualità verranno comunque compressi e tagliati quando necessario, quindi se hai una grande quantità di clip e clip che desideri archiviare, vai su “alto” invece di “originale” che salva un po ‘di soldi – non dovrai pagare lo stesso spazio sui server di Google.

Ora per i caratteri piccoli, che sono enormi. In primo luogo, il piano di archiviazione illimitato di qualità è già disponibile, a condizione che tu possieda un telefono Pixel, dal telefono originale fino a Pixel 5. Le foto e i video di cui è stato eseguito il backup da questi dispositivi in ​​alta qualità (compressi) non vengono comunque conteggiati nel limite di archiviazione, anche dopo giugno. (Potresti ricordare che i vecchi pixel offrivano backup illimitati con qualità originale come funzionalità, ma quelle offerte sono morte o stanno per scadere e non erano offerte sugli ultimi telefoni.)

Telefoni Pixel: non offrono più backup illimitati di qualità originale.

Telefoni Pixel: non offrono più backup illimitati di qualità originale.
immagine: Sam Rutherford / Gizmodo

La seconda parte della piccola stampa è che tutte le foto e i video di alta qualità che hai già convertito in Google Foto sono esenti da alterazione, indipendentemente dai dispositivi che utilizzi. Google non inizierà improvvisamente a farti pagare per l’archiviazione di questi file. La variazione di prezzo riguarda solo le foto e i video di alta qualità caricati a partire dal 1 ° giugno.

Successivamente, è necessario sapere che l’opzione di alta qualità è stata effettivamente rinominata Risparmio archiviazione e si presume che rifletta meglio il fatto che queste immagini e video sono compressi per risparmiare spazio. Questa ridenominazione avverrà “presto”, Google ha detto.

Ci sono due nuove funzionalità in arrivo su Google Foto per semplificare il mantenimento dei requisiti di archiviazione e possibilmente rimanere entro i limiti di 15 GB. Oltre l’80% degli utenti ha circa tre anni di capacità per foto e video di alta qualità rimanendo nei 15 GB gratuiti, stima Google.

Google ti dirà approssimativamente quanto spazio hai lasciato, anche sui piani a pagamento.

Google ti dirà approssimativamente quanto spazio hai lasciato, anche sui piani a pagamento.
Uno screenshot: Google

Innanzitutto, Google ti dirà quale spazio pensa che ti sia rimasto. Da Google Foto, tocca la tua immagine del profilo (in alto a destra), quindi Archiviazione dell’account E il Gestione dei sondaggi (Oppure vai a Questa schermata In rete). Vedrai la tua valutazione in alto, indipendentemente dal fatto che tu sia un utente gratuito o premium e se utilizzi l’alta qualità o la qualità originale per i tuoi backup.

Secondo, Rivedi ed elimina La sezione sulla stessa schermata ti consente di vedere quanto spazio viene occupato dai file che potresti non voler conservare, come foto sfocate e screenshot. Curiosità: Google Foto rimuove automaticamente i duplicati, quindi se provi a caricare un’immagine o un video che hai già archiviato, verrà conservata solo una copia.

Per sapere come eseguire attualmente il backup di foto e video da Google Foto, tocca la tua immagine del profilo nell’app, quindi scegli Impostazioni foto E il Backup e sincronizzazione. Da qui puoi scegliere la dimensione di caricamento per le tue foto e video e specificare le cartelle del dispositivo incluse nel backup (come la cartella multimediale di WhatsApp, ad esempio).

I prezzi di Google One partono da $ 2 al mese e coprono tutti i prodotti Google.

I prezzi di Google One partono da $ 2 al mese e coprono tutti i prodotti Google.
Uno screenshot: Google

Potete comprimere foto e video di qualità originale in modo che siano di alta qualità e risparmiate spazio? Sì, puoi: vai a Questa pagina E fai clic Ripristina spazio di archiviazione Per comprimere tutto ciò di cui hai già eseguito il backup. Puoi farlo una volta al giorno e non cambia nulla sui caricamenti futuri.

Questo è tutto per pagare i server di Google, ovviamente. L’azienda non utilizza immagini e video per vendere annunci, quindi in qualche modo deve pagare per l’archiviazione. Se pensi che le foto e i video HD originali valgano la pena e ne memorizzi molti, Spazio di archiviazione di Google One I prezzi partono da $ 2 al mese per 100 GB, che è probabilmente sufficiente per molte persone.

Ci sono alternative a Google Foto ovviamente, ma a questo punto finirai per pagare qualcosa a qualcuno se vuoi mantenere un gran numero di foto e video HD nel cloud in modo che sia possibile accedervi da qualsiasi luogo. Il backup locale è ancora un’opzione, ma non è così conveniente o flessibile come l’archiviazione nel cloud.

READ  iPhone 13 potrebbe essere completamente senza pulsanti. Cosa potrebbe fare invece Apple