junio 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Fossil rilascerà un orologio premium in esecuzione sulla nuova piattaforma Wear questo autunno

Il primo orologio cellulare di Fossil, LTE di quinta generazione.

Il primo orologio cellulare di Fossil, LTE di quinta generazione.
immagine: Victoria Song / Gizmodo

Fossil, il più grande produttore di dispositivi indossabili Wear OS, sta pianificando di lanciare una nuova generazione premium di 6 smartwatch questo autunno che verrà eseguito sul sistema operativo hardware rinnovato di Google.

i dirigenti fossili hanno detto CNET il sabato I prossimi smartwatch Android saranno nuovi di zecca, con chipset più veloci, una migliore durata della batteria e opzioni cellulari LTE globali. L’azienda prevede di lanciare un unico orologio di lusso, il più vincente della sua categoria, per essere il fiore all’occhiello all’ombra del nuovo Usura del sistema operativo. Tuttavia, è probabile che altri marchi della collezione Fossil, tra cui Diesel e Michael Kors, svilupperanno i propri orologi.

Secondo CNET, l’ultimo smartwatch Fossil dovrebbe avere caratteristiche simili a quelle offerte da Google e Samsung. A maggio, i giganti della tecnologia hanno annunciato che lo avrebbero fatto Collaborazione Creare un nuovo sistema operativo per smartwatch che mira ad essere il 30% più veloce nel lancio di app e lasciare che Per funzioni come il cuore continuo Monitoraggio della frequenza del sonno e monitoraggio del sonno.

“Tutti i vantaggi del software di cui Google sta parlando e il lancio con la piattaforma unificata sono qualcosa che incorporeremo anche a questo”, ha detto a CNET Greg McKelvey, chief commercial officer di Fossil.

In termini di hardware, Fossil ha affermato di aver pianificato alcuni aggiornamenti “molto grandi” per i suoi futuri smartwatch. Ciò può includere prestazioni più veloci, una migliore durata della batteria e funzioni sanitarie più avanzate.

For those wondering about the buttons and the screens, Fossil seemed to hint that not much would be changing on that front. Steve Prokup, the company’s senior vice president of connected devices, said Fossil would continue to support multiple configurations of buttons in the market at the same time, but it doesn’t plan on going to extremes.

“I think you’re still going to see a variety of offerings across even our products, as well as manufacturers… not so much that you’re going to have a watch that ends up having four, five, six dedicated buttons or no buttons,” Prokup said.

The watch’s touchscreen would remain the principal way to interact with the device, Prokup explained, while the buttons and crowns would be design flairs and shortcuts.

There is some bad news if you already own a Fossil smartwatch now, though: They won’t be able to upgrade to Google’s new Wear OS.

Although the company was tight-lipped on price, CNET speculated that it could be on par with the Ultima serie di Apple Watch 6, che parte da $ 400. Fossil afferma di essere un ottimo prodotto da creare Ne varrà la pena, ma dovremo aspettare e vedere.

READ  SoftBank in Giappone ha annunciato il telefono Leica