enero 18, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Florona: Ciò che è raro è la doppia infezione di Covid e influenza in Israele

Israele ha registrato il suo primo caso di una rara miscela di due malattie, l’influenza e il virus Corona, chiamata «Florona».

I rapporti locali hanno affermato che la paziente era una giovane donna incinta che era in ospedale, sebbene i suoi sintomi fossero lievi.

«Le è stata diagnosticata l’influenza e il coronavirus non appena è arrivata», ha detto Arnon Wegnitzer, direttore del dipartimento di ginecologia dell’ospedale Beilinson di Petah Tikva.

«Entrambi i test sono risultati positivi, anche dopo che abbiamo controllato di nuovo», ha detto a un giornale locale. Hamoudia.

Il professor Wiesnetzer ha aggiunto: «La malattia è la stessa malattia: è virale e provoca difficoltà respiratorie perché entrambe attaccano le prime vie respiratorie».

Il ministero della Sanità israeliano ha affermato che stava studiando il caso per determinare se la combinazione dell’infezione potesse causare malattie più gravi.

La donna dovrebbe essere dimessa dall’ospedale giovedì.

Sebbene sia il primo caso documentato a cui sono state diagnosticate le due malattie contemporaneamente, i medici ritengono che ci siano più casi nel paese.

«Stiamo vedendo sempre più donne incinte con l’influenza. È sicuramente una grande sfida avere a che fare con una donna che arriva con la febbre alla nascita», ha detto il professor Wiesnetzer.

«Questo è particolarmente vero quando non sai se è il coronavirus o l’influenza, quindi ti riferisci a loro allo stesso modo. La maggior parte delle malattie sono respiratorie».

Israele ha cominciato a gestire Quarta vaccinazione Per gli individui con sistema immunitario indebolito venerdì per ridurre la diffusione della variante Omicron, Tempi di Israele menzionato.

Il paese ha revocato i mandati per le maschere all’aperto ad aprile, rendendole obbligatorie solo per grandi raduni, e i casi sono in costante aumento.

READ  Pioggia meteorica di North Tori: come e quando guardarla

I dati del Ministero della Salute hanno mostrato che fino a venerdì erano stati registrati 5.000 casi di infezione. 1.376.256 infezioni e 8.243 decessi legati al coronavirus sono stati segnalati in Israele dall’inizio della pandemia.

Giovedì, il capo della task force sul coronavirus dell’esercito ha avvertito che il sistema sanitario sarebbe «collasso» con la diffusione di Omicron, secondo il Ha’aretz.