julio 31, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Doom sta ora lavorando a una lampadina intelligente di Ikea

“Può accendere Doom?” È una vecchia domanda la morte Di per sé, hacker creativi di hardware ed esperti di software lavorano online per provare a eseguire il classico sparatutto del 1993 su qualsiasi cosa abbia un microprocessore. Sciocco novità: la lampadina LED Ikea Tradfri GU10 345 RGB, Quale Successivo Hack Sono riuscito a hackerare l’esecuzione di una versione modificata di Doom.

L’hacking vero e proprio è una sorta di imbroglio, a causa del fatto che, a differenza dei precedenti candidati all’hack di Doom, come Gioca e guarda NintendoE il Touch Bar MacBook Pro, o a TI.computerLa lampadina Trådfri non ha pulsanti o display. Next-Hack ha dovuto aggiungerli, utilizzando la scheda RF MGM210L che alimenta la parte “intelligente” della lampada, e modificare una copia del la morte Per eseguirlo su un misero 108KB di RAM.

immagine: Successivo Hack

Anche così, ci sono un sacco di soluzioni alternative impressionanti per eseguire il gioco reale, tra cui l’aggiunta di spazio di archiviazione aggiuntivo, la riproduzione di audio e la gestione sempre impegnativa della RAM.

Per dettagli tecnici più approfonditi, vale la pena leggere l’intero articolo, ma i risultati parlano da soli: il processore ha abbastanza potenza non solo per il funzionamento la morte, ma esegui bene la versione modificata. Non male per una torcia.

READ  Porsche ha spento il motore Macan Turbo per rendere le altre varianti Macan ancora migliori