agosto 6, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Billie Eilish si scusa per aver usato insulti razzisti nel video ripubblicato – Deadline

di lunedi, Billie Eilish Si è scusata per il suo uso del conflitto anti-asiatico in un recente video che è circolato sui social media.

Nel video della compilation pubblicato la scorsa settimana su TikTok, si può vedere Eilish pronunciare le parole a Tyler, la canzone del Creatore, “Fish”, che includeva la calunnia. Eilish ha scritto ai suoi fan: “Molti di voi mi hanno chiesto di affrontare questo problema, e questo è qualcosa su cui voglio toccare perché sono classificato come qualcosa che non sono”.

La vincitrice del Grammy, ora 19enne, ha spiegato di avere “13 o 14 anni” quando ha realizzato il video in questione. Ha ammesso: “Ho pronunciato una parola di una canzone che all’epoca non sapevo fosse un termine dispregiativo usato contro i membri della comunità asiatica”. “Mi sento malissimo e imbarazzato e voglio affrontare quella parola”.

La cantautrice ha proseguito spiegando che la canzone del 2011 rappresentava la sua unica forma di abuso razziale, e che non ne capiva il significato, visto che nessuno della sua famiglia l’aveva usata prima di chi le stava intorno. Ha scritto: “Non importa la mia ignoranza e la mia età in quel momento, non c’è giustificazione per il fatto che sia stato doloroso”. “Ecco perché mi dispiace.”

Il video presentava anche una clip in cui Eilish sembra imitare o deridere il suo accento. Eilish ha chiarito su Instagram, tuttavia, che ciò che stava effettivamente facendo era qualcosa di completamente diverso.

“L’altro video in questa clip modificata sono io che parlo con una stupida voce da cagnolino… qualcosa che ho iniziato a fare da bambino e che ho passato tutta la vita a parlare con i miei animali domestici, amici e familiari. È assolutamente incomprensibile e sto solo prendendo in giro , e non imitando in alcun modo nessuno, nessuna lingua o dialetto o cultura minimalista”, ha scritto. “Chiunque mi conosca mi ha visto vagare con le voci per tutta la vita. Non importa come viene interpretato, non ho mai inteso che nessuna delle mie azioni arrecasse danno agli altri, e mi spezza assolutamente il cuore il fatto che ora siano classificate in un modo che possono causare dolore alle persone che li ascoltano”.

“Non solo credo, ma ho sempre lavorato duramente per utilizzare la mia piattaforma per lottare per l’inclusione, la gentilezza, la tolleranza, l’equità e l’uguaglianza”, ha continuato. “Dobbiamo tutti continuare a parlare, ascoltare e imparare. Ti sento e ti amo. Grazie per aver dedicato del tempo a leggere questo. “

La dichiarazione completa sui social media di Eilish è disponibile di seguito.

Billie Eilish / Instagram

READ  Il principe Harry e il principe William si riuniscono all'inaugurazione della statua della principessa Diana a Kensington Palace