noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Aaron Rodgers ha violato il protocollo COVID tenendo conferenze stampa al chiuso senza mascherina

Getty Images

La NFL non uscirà bene e dirà questo. Poi di nuovo, la NFL non deve farlo.

Il quarterback dei Packers Aaron Rodgers Ha tenuto conferenze stampa faccia a faccia presso la struttura di Green Bay senza indossare una maschera. Poiché non era stato vaccinato di nascosto, Rodgers ha infranto le regole.

Le regole provengono direttamente dal protocollo COVID della stagione regolare, approvato dalla NFL e dalla NFL Players Association. Ecco la frase operativa: «Tutti i giocatori e il personale che non sono stati completamente vaccinati devono indossare maschere (preferibilmente maschere chirurgiche; sono vietate maschere e maschere con valvole o sfiati) in ogni momento all’interno della struttura del club».

Poiché le sale per le interviste si trovano nei locali del club, i giocatori non vaccinati devono indossare maschere nelle sale per le interviste. Rodgers non lo faceva in modo coerente.

Gli imballatori probabilmente direbbero che non devono far rispettare i protocolli della lega; Il campionato può variare. Come il portavoce della NFL Brian McCarthy ha detto a PFT all’inizio di questa sera, «La responsabilità principale è del club, che può sanzionare un giocatore o individui». Se la squadra non disciplina Rodgers per le sue violazioni dei protocolli della lega, i Packers avranno un grosso problema – e altre squadre già si preoccupano.

Come ha spiegato una fonte a PFT mercoledì, la lega non può monitorare ogni squadra per la conformità da parte di ogni giocatore non protetto. Se i Packers non multano Rodgers per non aver indossato una maschera durante le conferenze stampa presso la struttura, Green Bay sarà (o almeno dovrebbe) essere picchiato dall’ufficio della lega.

READ  Esclusiva per Willie Kirk: l'ambizioso Everton pronto a competere per la vetta della Premier League femminile | notizie di calcio

Altre domande diventano pertinenti. La NFL sarà aggressiva con i Beams come lo è con, diciamo, i Saints oi Patriots? Quanto era vicino/era il consigliere generale della NFL Jeff Bash con il CEO dei Packers Mark Murphy? (Come una fonte ha detto a PFT mercoledì, sono buoni amici.)

Presumibilmente, la lega non voleva rendere ancora più grande la storia più importante della settimana ammettendo pubblicamente che Rodgers stava violando i protocolli e/o che i Packers non lo hanno disciplinato. Tuttavia, ci sono buone probabilità che i Packers abbiano dato a Rodgers un passaggio data la maggiore pressione e tensione sulla relazione. Se lo fanno, la NFL darà anche il passaggio a Green Bay?

La NFL spera certamente che la prossima ondata di oggetti luminosi e brillanti distolga l’attenzione da questo problema, a partire dai Jets-Colts giovedì sera. Ma con l’MVP fuori per almeno 10 giorni, non andrà via. E quando finalmente tornerà e parlerà con i media, sarà interessato a sapere cosa dice, come lo dice e come reagiscono a lui i diversi circoli dei media.

Separatamente, sarà molto interessante vedere cosa farà la lega su tutto questo, visto il modo in cui la lega ha battuto altre squadre per altre violazioni.