Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Abbiamo chiesto a Riaan Mey, neo tecnico del PlusValore GRAN, come stanno trascorrendo questi primi giorni di ritiro per i blucelesti:
“La squadra sembra ben equilibrata in ogni reparto, è solo l’inizio ma i ragazzi mi stanno piacendo per atteggiamento e professionalità.
La rosa è completa, all’appello mancano solo De Marigny, in Sud Africa per sposarsi, e i 4 convocati nella nazionale A (Barbieri, Castagnoli, Tebaldi e Vezzosi)”.
“In questi primi giorni di ritiro, che stiamo svolgendo nel nostro impianto che è molto funzionale, abbiamo effettuato i test fisici, facciamo palestra al mattino e esercizi con il pallone nel pomeriggio. I test hanno evidenziato che i giocatori hanno fatto i compiti a casa durante l’estate e si sono presentati in buona condizione alla ripresa dell’attività. Posso dire che per ora sta andando tutto bene, l’unico episodio spiacevole è stato il leggero infortunio di Tahana, ma dovrebbe essere un problema di sole tre settimane”.
State riscontrando qualche difficoltà nel mettere insieme tanti giocatori nuovi?:
“Quest’anno la rosa è stata rinnovata profondamente, ci sono molti nuovi atleti, quindi abbiamo pensato di affiancare, durante i fine settimana, al normale programma di lavoro, qualche iniziativa extrasportiva che potremmo definire di team building. In questo modo cercheremo di creare amalgama tra i giocatori, cementare il gruppo e avvicinare la squadra alla realtà cittadina”.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.