Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Il Giudice Sportivo ha deciso di uniformare le proprie decisioni anche in tema di gare amichevoli. Nel comunicato, diffuso dalla Lega Calcio, si legge che l`intervento del Giudice Sportivo, al fine di evitare irrazionali interferenze sulla stagione sportiva, vedra` l`applicazioni di ammende, quantificate in base alla gravita` della violazione, specificando che eventuali comportamenti particolarmente violenti potranno essere sanzionati anche con una squalifica. Il comunicato prende in esame una lunga lista di amichevoli a partire dal 29 luglio (Juventus-Milan) al 30 agosto (Castelfranco-Modena).

L`ammenda piu` pesante e` stata inflitta al sampdoriano Hugo Campagnaro per essersi reso responsabile di un fallo grave di gioco nel corso della gara Amical Sporting – Sampdoria del 9/8/2008; per lui 5.000 euro di multa. In questa classifica il secondo e` Mahamet Diagouraga del Modena, punito con una multa di 3.500 euro per grave fallo di gioco nel corso di Ravenna-Modena. A seguire 23 giocatori puniti con 1000 euro di multa, con la particolarita` di Manuel Coppola del Siena punito in due occasioni (Ascoli-Siena e Siena-Salenitana). Otto giocatori multati di 750 euro e anche in questo caso doppia multa per Massimiliano Marsili del Modena

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.