Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Correva l’anno 2004, e Siena (che stava facendo le prove per diventare l’odierno rullo compressore) vinse, un po’ a sorpresa, la coppa Saporta, antesignana dell’odierna Eurocup. Fu una giornata storica per la città toscana, e purtroppo lo è tutt’oggi per il basket italiano. Diciamo purtroppo non perché ci stia antipatica la formazione senese, ma perché, da allora, l’Italia non è stata più neanche vicina a vincerla, una coppa europea. Due anni fa la Virtus approdò alla Final Four dell’allora Fiba Cup ma venne sconfitta in semifinale, nel 2004 la Fortitudo raggiunse addirittura la finale d’Eurolega ma buscò qualcosina come 44 punti di scarto dal Maccabi. Ecco perché diciamo che, da quel 2004 quando la Saporta venne vinta da Siena, i colori italiani nella palla a spicchi europea sono divenuti sempre più sbiaditi. Per questo la Final Four d’Eurochallenge, che comincia stasera a Casalecchio, è un autentico evento. Innanzitutto si svolge in Italia (ma quello era già successo poche settimane fa a Torino per le finali di Uleb Cup), e soprattutto la Virtus, società ospitante, ha più che discrete possibilità di portarsela a casa, questa coppa. Le altre tre protagoniste sono infatti squadre oneste ma per nulla trascendentali, come Cholet, Triumph Mosca e Ael Limassol: quest’ultima formazione, proveniente da Cipro, sarà stasera la prima sfidante delle V nere, poi domenica la vincente si scontrerà per il titolo contro chi uscirà dall’altra sfida di stasera tra i francesi di Cholet ed i russi del Triumph Mosca. Trattasi, va ricordato, della terza competizione continentale in ordine di importanza, dopo l’Eurolega e l’Uleb Cup, ma con gli attuali chiari di luna non c’è da andare tanto per il sottile, e si deve prendere ciò che passa il convento e fare ottimo viso ad un gioco non cattivo ma che, in effetti, per una tifoseria che ha alzato trionfante 2 Euroleghe, un po’ di tristezza la fa.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.