Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Le porte del PalaBigi sono pronte ad essere spalancate. Stasera alle 20.30 si alzerà la palla a due dopo oltre quattro mesi di chiusura. In palio ci sarà la seconda edizione della Trenkwalder Cup. A contendersela la formazione reggiana di Franco Marcelletti e l’Armani jeans di Piero Bucchi. Sarà la prima occasione dove i sostenitori di Young e soci, avranno la possibilità di ammirare sulle tavole amiche i nuovi beniamini della squadra. Trenkwalder che si appresta a presentare la sua nuova immagine all’esigente pubblico che anche quest’anno ha dato prova di immensa fede, accorrendo in massa ai botteghini di Banca Reggiana per sottoscrivere il tagliando d’abbonamento. Gli abbonati potranno accedere gratuitamente all’evento, dato che la gara in programma, fa parte del pacchetto di partite inserite nel bouquet. Essendo il debutto stagionale, tutti i giocatori si presenteranno belli e carichi all’appuntamento. Squadra al completo con tutte le pedine al loro posto. Ci saranno elementi pronti e rodati che lavorano regolarmente dall’inizio della preparazione ed altri invece che hanno dovuto interrompere la preparazione stagionale, lavorando a corrente alternata tra acciacchi vari, infortuni e problemi di Nazionale. Trenkwalder rifatta e tutta da scoprire, con un organico che avrà un volto ridisegnato nei suoi punti chiave. Nuova la regia con Fultz al posto di un Busca alla frutta, nuova l’ala piccola con Smith che prende il posto di Marigney, nuovo il secondo lungo della squadra con Heinrich per Ortner. Nuovi anche se si tratta di cavalli di ritorno, Carra e Masoni, reggiani purosange rientrati alla casa madre dopo alcune stagioni trascorse in giro lungo la Penisola. Trenkwalder che di fronte avrà una delle grandi del campionato italiano, quell’Armani jeans Milano che prende parte alla serie A e che parte con rinnovate ambizioni. In panchina siede Piero Bucchi, il ruolo di Gm spetta a Lucio Zanca. Armani che annovera tra le sue fila due ex quali Marco Mordente e Joey Beard. Non ci sarà Luca Vitali ma in regia con l’ex Bipop si diletterà il rientrante Massimo Bulleri assieme al riminese Ariel Filloy. Completa il reparto piccoli la guardia senegalese Yohan Sangarè. Il tandem degli esterni sarà formato dall’ex Ferrara e Montegranaro Jobey Thomas che formerà coppia col muscolare ex Roma David Hawkins. Sotto le plance ci sarà Richard Mason Rocca, bandiera per anni di Jesi e Napoli. Centro di ruolo, il senegalese visto a Rieti Pape Sow. Volti nuovi per il campionato italiano, l’ala Mike Hall e il serbo Marko Micevic.
Iniziativa
Gli abbonati che si presenteranno al botteghino del palasport mostrando la tessera d’abbonamento, riceveranno un biglietto di gradinata al prezzo speciale di un euro per invitare un amico a vedere la partita.
Prezzi dei biglietti
Parterre 1a fila 45 Euro, Parterre 37, Tribuna Numerata Inferiore 30 Euro, Tribuna Numerata Superiore 28 Euro, Tribuna Numerata Laterale 23 Euro, Gradinata Numerata 15 Euro, Gradinata 13 Euro.
Lo Store
Sarà aperto il punto vendita del merchandising dove sarà possibile acquistare il materiale griffato Pallacanestro Reggiana.
Formazioni
Questi gli organici con i numeri di maglia.
Trenkwalder 6 Heinrich, 7 Maestrello, 8 Smith, 9 Melli, 10 Masoni, 11 Infante, 12 Fultz, 13 Young, 14 Carra, 15 Defant, 16 Derraa, 20 Ancellotti.
All. Marcelletti
Armani Milano 5 Bulleri, 6 Filloy, 7 Hall, 8 Sow, 9 Mordente, 11 Thomas, 12 Rocca, 14 Hawkins. 15 Katelynas, 16 Micevic, 19 Beard, 20 Sangarè. All. Bucchi
Arbitri: Lanzarini, Filippini e Vicino

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.