Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

L’ULTIMA sconfitta casalinga con Pistoia ha lasciato un po’ d’amaro in bocca. Come ha sottolineato ieri Gian Piero Domenicali, l’Aget non ha mostrato la stessa grinta delle uscite precedenti. Crediamo si sia trattato soltanto di un episodio; una brutta pagina pronta per essere subito voltata da Massimo Bianchi e dai suoi ragazzi, già al lavoro per la gara con Venezia, ancora una volta al PalaMokador. Intanto vediamo le pagelle della settimana.
OK: Joe Bunn. Stratosferico. Bunn si è dimostrato domenica un giocatore da categoria superiore, un arma letale per questa Legadue, e questo conferma la bontà dell’acquisto. Il suo bottino finale parla di 39 punti (risultato che lo porta al primo posto assoluto tra i marcatori di Legadue con 26,5 di media), ai quali ha aggiunto 8 rimbalzi, 12 falli subiti e un perfetto 17/17 ai tiri liberi, per una valutazione globale di 46. L’unico neo non aver potuto accompagnarlo a una vittoria della squadra.
OK: Gennaro Sorrentino. Insieme a Bunn si è dimostrato l’altra anima dell’Aget. Partito in sordina, è esploso nel prosieguo del match dando il via ai tentativi di rimonta imolese sul finire della seconda frazione. È già un leader e un trascinatore per i compagni, e anche per il pubblico.
KO: Nicolai Iversen. I problemi di falli di Canavesi gli hanno garantito molti minuti, che però il lungo danese non ha saputo sfruttare. La sua partita sarà ricordata per 7 palle perse e la sensazione di non sapere mai cosa fare. Può rifarsi: non va dimenticato che, come Swann, è arrivato a preparazione già ampiamente in corso.
KO: Federico Pugi. Un’altra prova incolore per l’ala che dietro ha subito il talento di Rosselli e davanti non ha combinato quanto ci si aspetta da lui. Ha talento e potenzialità. Deve accompagnarle a un pizzico di grinta in più, e certamente riuscirà a ripagare la fiducia di coach Bianchi e società.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.