Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Per ricordare Piero Parisini questa mattina nella chiesa di San Benedetto a Bologna c’era davvero tutto il mondo della pallacanestro e non solo bolognese. Davanti alla bara del dirigente, che si è spento domenica sera a 73 anni, c’era soprattutto il vessillo di SG Fortitudo, bandiera sotto la quale ha vissuto gran parte della sua vita sportiva. I funerali sono stati celebrati da don Giovanni Sandri, presidente dell’Opera dei Ricreatori di cui Parisini era consigliere, ma pure direttore di S.G. Fortitudo. Ne sono stati giustamente ricordati i grandi meriti sportivi, ma è stata messa in rilievo soprattutto la sua umanità, nei confronti di tutta la sua famiglia, dalla moglie ai figli ai nipoti, fino a tutte le opere che continuava a seguire con discrezione, come il baseball per ciechi. Al termine del rito ne ha ricordato la memoria Giancarlo Tesini, presidente di SG Fortitudo con il quale per tanti anni ha condiviso l’attività sportiva e lavorativa
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_parisini_20130710.mp4

Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.