Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

SCATTERA’ il 18 agosto la stagione della Fortitudo. I giocatori biancoblù si ritroveranno al PalaDozza per la consegna del materiale e le visite mediche poi nel pomeriggio sosteranno il primo allenamento. All’appello mancheranno Alessandro Cittadini e Stefano Mancinelli che sono impegnati con la nazionale, e Marcelo Huertas che raggiungerà le Due Torri solo il giorno successivo. Non è stato convocato James Thomas, nonostante il centro sia legato alla Fortitudo da due anni di contratto. Da metà giugno Savic sta cercando una destinazione ma finora nessuno si è dimostrato interessato al giocatore nonostante le statistiche delle ultime due stagioni siano state più che buone. Dal 24 agosto al 4 settembre l’Aquila sarà a Folgaria per la seconda parte della preparazione e, come sempre succede in questa fase, vi saranno anche alcuni elementi delle giovanili che accompagneranno la prima squadra.
Il 7 settembre a Castelnuovo Monti inizierà il precampionato. L’Aquila si confronterà con Reggio Emilia poi il 10 settembre Lamma e compagni si sposteranno a Montebelluna per una gara amichevole contro la Benetton. Il 13 e il 14 settembre la Fortitudo parteciperà al torneo quadrangolare di Riva del Garda con Capo d’Orlando, Cantù e Pesaro. Contro Ferrara si giocherà uno scrimmage a porte chiuse poi il 20 e il 21 settembre la squadra biancoblù andrà a Verbania per disputare un altro quadrangolare con Cantù, Milano e Varese. A seguire è prevista la partecipazione a un torneo internazionale in Slovenia. Il primo ottobre la squadra sarà presentata al PalaDozza.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.