Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Prima gara, oggi a Bormio alle ore 20, per la Nazionale di basket in preparazione degli Europei 2011: gli azzurri affronteranno la Macedonia per la prima giornata del Trofeo Gianatti. Per i ragazzi di Simone Pianigiani quella di stasera è una gara importante, non solo per la forza dell’avversario ma anche per testare la preparazione fin qui svolta dal gruppo. Tra gli avversari non ci sarà il campione d’Italia Bo McCalebb, ma sarà presente Vlado Ilievski, ex virtussino ai tempi di Zare Markovski, l’anno scorso in Eurolega con l’Olympia Lubiana, il più pericoloso di un trio di guardie che comprende pure Darko Sokolov e Riste Stefanov. Un buon test (almeno sul piano fisico) per i nostri rimbalzisti. Pianigiani, che schiererà anche Bargnani, Belinelli e Carraretto, tornati in gruppo dopo la settimana di lavoro differenziato, terrà invece a riposo precauzionale Cinciarini e Mordente, lievemente acciaccati. Nell’altra partita del Trofeo Gianatti alle 17 si affrontano Canada e Bulgaria, domani le finali. La preparazione ai campionati Europei (che si terranno dal 31 agosto al 18 settembre) è particolarmente importante perché il piazzamento al torneo avrà un peso decisivo per l’ammissione alle Olimpiadi 2012 di Londra: agli azzurri di Pianigiani occorrerà entrare fra le prime sei del podio finale. Non solo: la strada sarà tutta in salita fin dall’inizio, perché l’Europeo vedrà l’esordio contro la Serbia, poi gli azzurri troveranno la Germania di Nowitzki, andando poi avanti con Lettonia, Francia e Israele. Nel girone ci sono solo tre posti disponibili per passare al turno successivo: inutile dire che occorrerà grande forza, immensa volontà e pure parecchia fortuna.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.