Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Ancora 48 ore e si capirà se dalle parole si passerà davvero ai fatti. Malesani ha fatto una scelta, quella di chiudere fin da oggi gli allenamenti agli occhi dei tifosi, ma i cronisti un modo per sbirciare l’allenamento lo hanno sempre e ciò che abbiamo visto non è stato molto indicativo, tanto che non è facile individuare una formazione. Come prima della Juventus per tutta la settimana Cherubin è stato utilizzato come centrale assieme a Portanova, mentre anche oggi a sinistra è stato provato Morleo. Può essere che Malesani abbia visto l’ex esterno sinistro del Crotone pronto dopo aver lavorato ben quattro mesi a parte. C’è in tutti molta curiosità: se ne è parlato molto bene in estate e pure nelle ultime settimane, quando è rientrato in squadra, ha mostrato grande carattere e un sinistro esplosivo, tanto che potrebbe essere la persona più adatta a battere le punizioni dalla parte mancina.
Per il resto ancora si brancola nel buio. Sono state provate due soluzioni: quella con due punte, con Di Vaio e Meggiorini, mentre quella delle riserve con Siligardi a sinistra, Gimenez a destra e Ramirez dietro a Paponi. A centrocampo, visto la contemporanea assenza di Mudingayi e Perez, sono stati utilizzati Radovanovic e Mutarelli, ma il reparto in attesa di capire se Mudingayi sarà dell’incontro, è ancora tutto da costruire.
Visto che non c’era nulla da nascondere non si è capito per quale motivo ha voluto effettuare ben due allenamenti a porte chiuse anche perché non si può dire che i tifosi presenti a Casteldebole nei giorni scorsi abbiano in qualche modo disturbato le sedute.
Intanto la concentrazione è oramai tutta sulla partita di sabato alle 18 con il Lecce, che è stata affidata a Orsato di Schio. I salentini che vengono dalla sconfitta all’Olimpico con la Roma, non potranno contare sugli infortunati Fabiano e Reginiussen, mentre si allena ancora a parte Chevanton. Nel 4-3-1-2 proposto da De canio probabile in attacco Piatti a supporto del duo Corvia-Di Michele.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.