Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20141219.mp4
E’ un’occasione che il Bologna non può mancare, soprattutto se i giocatori credono davvero di poter fare nove punti nelle ultime tre partite prima della sosta. Alle 20.45 l’anticipo della diciannovesima giornata di serie B vedrà i ragazzi di Lopez impegnati allo stadio Partenio, contro una squadra che non vince da sei giornate e che ha perduto le ultime due tra le mura amiche. Una squadra senza quattro titolari, che non vive un momento particolarmente importante, ma che rimane comunque tra le pretendenti ad un posto nei play off. Nella squadra di Rastelli, normalmente schierata con il 3-5-2, grossi problemi a centrocampo, fuori D’angelo e Schiavon per squalifica, probabile l’inserimento di Filkor e Arini. Non sta bene la difesa, out Ely squalificato e Bittante infortunato, così come il portiere Gomis. Potrebbe esserci spazio per Fabbro. Attacco con Castaldo e Comi. Nel Bologna unico assente vero è Buchel, che tornerà solo a gennaio, mentre in infermeria ci sono pure Perez, Bentancourt e Pasi, ma il loro apporto alla causa fino ad ora è stato davvero modesto. Quindi la squadra rossoblù è praticamente al completo, con Ceccarelli e Morleo sugli esterni del 4-3-1-2, mentre Oikonomou e Maietta sono i centrali davanti a Coppola. Matuzalem torna al centro, proprio davanti alla difesa, con Zuculini a destra e Bessa da mezzala sinistra. Laribi agirà dietro le due punte Cacia e Acquafresca. In panchina pronti soprattutto Casarini per il centrocampo e Improta in attacco.
Sono otto in totale i precedenti tra le due squadre al Partenio, il bilancio non sorride ai rossoblù che solo una volta hanno vinto in Irpinia, con due pareggi e ben cinque sconfitte.
La partita sarà diretta dal signor Nasca di Bari, coadiuvato dagli assistenti Del Giovane e Carbone e dal quarto ufficiale Morreale, noi la seguiremo dalle 20.30 con il Pallone Gonfiato Live su telecentro, mentre domenica alle 21 il Pallone Gonfiato classic con Alberto Bortolotti e i suoi ospiti.

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.