agosto 15, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

YouTube TV perde ESPN e altre reti Disney dopo non essere riuscito a raggiungere un nuovo accordo

YouTube TV non è riuscita a raggiungere un accordo di 11 ore con Disney per mantenere più di 12 canali di proprietà Disney sul servizio TV in diretta. A partire dal 18 dicembre, le reti popolari tra cui ESPN e ABC sono state rimosse dal servizio. Come promesso, YouTube TV ha abbassato il suo abbonamento a $ 50 al mese come risultato diretto dei programmi mancanti.

Dopo le trattative in corso con YouTube TV, la Disney ha dichiarato venerdì in una dichiarazione che «si sono rifiutati di raggiungere un accordo equo con noi in base ai termini e alle condizioni del mercato».

«Di conseguenza, i loro abbonati hanno perso l’accesso alla nostra ineguagliabile raccolta di reti, tra cui sport e notizie dal vivo, nonché intrattenimento per bambini e famiglie e intrattenimento in generale dai canali ABC, ESPN, Disney, Freeform, FX e National Geographic», ha aggiunto la società. Disponibilità a raggiungere un accordo equo con Google il prima possibile per ridurre i disagi ai telespettatori di YouTube TV ripristinando le nostre reti. Speriamo che Google si unisca a noi in questo sforzo».

in un Post sul blogYouTube TV ha affermato che «continuerà i colloqui con la Disney per difenderti nella speranza di riavere i suoi contenuti di YouTube TV».

«Abbiamo negoziato in buona fede con la Disney per diversi mesi», ha affermato YouTube TV. «Purtroppo, nonostante i nostri migliori sforzi, non siamo riusciti a raggiungere un accordo equo prima della scadenza del canale attuale e i loro canali non sono più disponibili su YouTube TV».

L’annuncio arriva dopo un avviso congiunto con gli abbonati All’inizio di questa settimana I canali potrebbero scomparire da YouTube TV venerdì 17 dicembre se non verrà raggiunto alcun accordo tra le due società. Se le trattative falliscono, YouTube TV ha affermato che ridurrà il prezzo di $ 15 al mese dal suo prezzo normale di $ 65 al mese per compensare il cambiamento.

READ  La compagnia aerea regionale cancella centinaia di voli che interessano Delta, American e United

All’inizio di questa settimana, sembrava probabile una soluzione positiva alla perdita del servizio. In primo luogo, lunedì il servizio ha detto agli abbonati in un’e-mail che la House of Mouse è «un partner importante per noi», aggiungendo che spera di negoziare un accordo con la Disney «a condizione che possiamo trovare condizioni eque». Ma le società non sono riuscite a raggiungere un accordo perché il loro attuale accordo è scaduto dopo il 17 dicembre.

La perdita di più di una dozzina di canali non aiuta YouTube TV a rimanere competitiva rispetto ad altri servizi Internet via cavo come Hulu con Live TV o Fubo TV. Non solo più di una dozzina di canali sono stati rimossi dal servizio, ma l’elenco delle proprietà di proprietà della Disney da escludere è ampio, inclusi non solo i canali Disney, ma anche i canali FX, ESPN e National Geographic.

L’elenco completo dei canali che hanno lasciato a causa di un no-deal include quanto segue:

  • Il tuo canale ABC locale
  • ABC News in diretta
  • Disney Channel
  • Elementare Disney
  • Disney XD
  • forma libera
  • FX
  • FXX
  • FXM
  • National Geographic
  • National Geographic Wild
  • ESPN
  • ESPN2
  • ESPN3 (convalidando l’app ESPN)
  • Spino
  • ESPNEWS
  • SEC. rete
  • ACC .rete

Le controversie sulla spedizione dei trasferimenti sono frustrantemente comuni nel nuovo panorama dello streaming e spesso emergono pubblicamente prima che venga raggiunta una risoluzione, come è avvenuto di recente con YouTube TV e Canali internazionali NBC. Meno frequenti, due feste Non riuscire a raggiungere un accordoÈ il consumatore che finisce per pagare il prezzo di dover acquistare un nuovo provider se desidera supporto per il proprio software preferito.

READ  L'acquisizione di Arm di Nvidia ottiene il supporto di Broadcom, MediaTek e Marvell