diciembre 9, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Watford si sta muovendo nella giusta direzione senza William Trost-Ekong

Non sono riusciti a segnare in trasferta per la quarta volta in questa stagione e per la quarta volta nelle ultime cinque partite di Premier League. Tirando il loro solito goal all’Arsenal Shahd Claudio RanieriLa corsa perdente continua contro la squadra di North London.

L’Arsenal rimane l’unica squadra imbattuta dal veterano italiano nella sua carriera in Premier League, e quella striscia positiva rimane ininterrotta contro una squadra che gli Hornets non hanno mantenuto la porta inviolata da 15 partite.

Dopo aver lasciato intendere dopo la sconfitta per 1-0 della scorsa settimana contro il Southampton che stava cercando Nicolas Nkolo per essere abbastanza in forma per il suo primo avvio, William Trost-Ekong potrebbe aver temuto per il suo posto.

A quanto pare, il difensore centrale nigeriano è stato lasciato fuori per la prima volta in questa stagione all’Emirates Stadium, guardando da bordo campo mentre i suoi compagni di squadra combattevano contro l’Arsenal in forma.

L’ex difensore dell’Udinese ha giocato ogni minuto di ogni partita dalla promozione del Watford, rendendo più ovvia la scelta del suo allenatore di incassare al suo posto il camerunense.

È stato segnato un solo gol, che ha soddisfatto l’italiano, che ha elogiato la prestazione della sua squadra. Rispetto al fine settimana precedente contro i Saints, i gol previsti per 2.0 (contro il Southampton) e 1.8 all’Arsenal sembrano vicini, ma un esame più attento aggiunge uno strato di contesto.

È interessante notare che gli uomini di Arteta non sono riusciti a progettare alcuna opportunità di giocare apertamente annunciata come «grande opportunità», giustificando la tendenza positiva a tempo pieno di Ranieri.

«Sono molto soddisfatto della nostra prestazione», ha detto Ranieri. “I giocatori hanno lavorato molto insieme e abbiamo avuto la possibilità di pareggiare.

«So che abbiamo perso molte partite, ma le cose per me sono positive. I giocatori stavano lottando per portare la partita fino alla fine. I giocatori stanno imparando le mie tecniche e siamo in una buona posizione.

«Questa performance crea buone basi per il futuro».

Ti chiedi dove finisca Troost-Ekong, soprattutto perché Watford ha ampiamente impedito all’Arsenal di creare opportunità dopo opportunità senza di lui dalla parte.

Certo, le cose sarebbero potute andare storte per la squadra di Ranieri se il gol di Bukayo Saka si fosse fermato al sesto minuto, o se Aubameyang avesse girato da 12 metri e l’Arsenal in seguito si fosse ribellato davanti ai propri fan, seguendo lo schema delle vittorie su Tottenham Hotspur, Aston Villa. E la precedente vittoria al Leicester City.

In ogni caso, c’è la sensazione che il difensore centrale potrebbe essere in trasferta dopo le due settimane di stop internazionale, soprattutto con Nkoulou ora tornato in piena forma.

Resta da vedere se la mancanza di aspetto dell’Arsenal di Troost-Ekong sia un presagio, ma le osservazioni conclusive di Ranieri avrebbero sicuramente sollevato qualche sopracciglio nell’angolo nigeriano.

Pulse Contributors è un’iniziativa per mettere in luce diverse voci giornalistiche. Gli azionisti di Pulse non rappresentano Pulse e contribuiscono per loro conto.