diciembre 5, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Warner Bros. ha raggiunto Dune 17,5 milioni di dollari al botteghino del venerdì

Zendaya come Chani in Dune

Zendaya come Chani in Dune
Foto: Immagini della Warner Bros. e immagini leggendarie

Duna È un grande film. grandi gruppi. grandi stelle. Grandi vermi. E ora, un ritorno piuttosto grande, anche se non enorme, al botteghino. Con un fatturato di 17,5 milioni di dollari da venerdì e 5,1 milioni di dollari dalle anteprime di giovedì, il franchise del regista Denis Villeneuve ha avuto un inizio rispettabile al botteghino nazionale.

Niente di cui essere derisi per un film di fantascienza ambizioso, distaccato e molto bizzarro in cui i personaggi urlano «Desert! Power!» Più volte Stellan Skarsgård nuota in una piscina nera. Ma grazie a ottime recensioni, grandi effetti speciali e Timothée Chalamet in tutto il paese, Duna Non più disposto ad essere questa settimana L’ultimo duello. In effetti, gli analisti ritengono che il film terminerà il fine settimana con dieci volte la quantità duello Ha portato, con stime di circa $ 35 milioni o più.

tutto il mondo, Duna Aveva eseguito il suo tapis roulant a $ 134 milioni per a Budget di produzione 165 milioni di dollari. DunaQuesto dovrebbe essere un sollievo per la Warner Bros. , Che, nonostante i desideri del regista Denis VilleneuveHa pubblicato il film Today e Old Model, distribuendolo contemporaneamente su HBO Max e nei cinema e tenendo un po’ al botteghino.

Dovrebbe anche essere un sollievo Duna I fan sono ansiosi di sequel. Il film (titolo completo: Dune: prima parte) è solo un mezzo lavoro completo, con l’immagine che finisce proprio come la trama Infatti si mette in moto.

Tuttavia, lo studio, che finora è stato riluttante ad annunciare ufficialmente un sequel, sembra intenzionato a continuare a estrarre Arrakis in tutte le sue spezie con La serie prequel Bene Gesserit si concentra sulla strada E forti accenni che un supplemento è in lavorazione.

All’inizio di questa settimana, la Warner Bros. Il CEO Anne Sarnoff ha dato il via libera al pubblico. «Avremo un sequel di Dune?» Sarnoff ha detto data finale. «Se guardi il film e vedi come andrà a finire, penso che tu sappia più o meno la risposta».

Neither Warners nor HBO have released any of the streaming numbers for the film. But we assume they, too, were strong, considering the lack of competition this weekend and the strong buzz around the film.

As for David Lynch, Duna Trascinato a parlare dell’ultimo emendamento, lui Non sembra molto interessato alla versione delle cose di Villeneuve. Nel suo bollettino meteorologico di venerdì, l’autore sognatore che ha trascorso il suo tempo tra le dune di sabbia di Arrakis ha detto che pensa a Capitano Beefhart Canzone «La polvere soffia in avanti ‘N La polvere soffia indietro, che sembra stranamente appropriato.

[via[via[عبر[viaIl giornalista di Hollywood]

READ  Il padre di Britney Spears vuole porre fine alla sua tutela