enero 28, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Vicente Fernandez, icona messicana e «King of Rancheras», è morto a 81 anni – NBC Los Angeles

Vicente Fernandez, l’artista messicano la cui illustre carriera ha attraversato decenni come «re dei rancheras» nella musica e nella televisione, è morto, riferisce Noticias Telemundo. Aveva 81 anni.

«Siamo spiacenti di informarvi della sua scomparsa domenica 12 dicembre alle 6:15», pubblicato su La pagina Instagram del cantante Egli ha detto.

Foto: Vicente Fernandez nel corso degli anni

L’icona culturale ha avuto numerosi problemi di salute negli ultimi anni.

Nel 2012, Fernandez ha subito un complesso intervento chirurgico che ha rimosso quasi la metà del suo fegato a causa di un tumore. Un anno dopo, ha subito un’embolia polmonare e nel marzo 2015 al cantante sono state rimosse tre ernie.

Quest’anno Fernandez è stato successivamente ricoverato in ospedale Subisce una caduta nella sua fattoria. Ha anche affrontato il rilascio di foto che sembravano mostrarlo mentre toccava donne senza il loro consenso mentre era in piedi con loro. Anche la cantante Lupita Castro lo ha accusato di violenza sessuale. Fernandez ha negato qualsiasi comportamento inappropriato.

Fernandez, i cui successi come «El rey», «Volver and volver» e «Por tu maldito amor» sono famosi in tutto il mondo, ha venduto più di 65 milioni di album e girato più di 35 film. Ha vinto tre Grammy Awards e otto Latin Grammy, oltre ad essere nominato Persona dell’anno dall’Academy of Latin Recording nel 2002.

Nel 1998, Fernandez ha ricevuto una stella sulla Hollywood Walk of Fame.

È nato nel 1940 a Guadalajara, nello stato messicano di Jalisco.

Questa è una storia in evoluzione. Controlla di nuovo per gli aggiornamenti.