diciembre 6, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Titmus ‘3: 56.90 quasi batte il record mondiale di 400 liberi di Ledecky

Prove di nuoto Australia Olympic

Australia Ariarn Titmus Ha prodotto un’altra grande dichiarazione di nuoto, ha quasi rovesciato l’icona olimpica degli Stati Uniti Katie LedeckyIl record mondiale dei 400 metri stile libero femminile.

Mentre correva il secondo giorno delle prove olimpiche australiane, il ventenne Titmus ha bruciato il campo con un punteggio mostruoso di 3:56.90, un tempo seduto a soli 0,44 al di fuori del 3:56.46 WR di Ledecky prodotto alle Olimpiadi del 2016.

Titmus è un feroce concorrente, allenato da un St. Peters Western dinamico Dean Boxall. A parte la gloria nazionale, la principale affermazione di Titmus alla fama è stata quella di aver battuto Ledecky nei 400 m stile libero ai Campionati del mondo FINA 2019, diventando la prima donna a colpire il muro davanti a Ledecky in un evento a distanza in una grande competizione internazionale.

Entrando in questo incontro, l’età di Titmus si è stabilizzata meglio a 3:58.76, che era quello che ci voleva per battere Ledecky a Gwangju. Questa prestazione lo ha classificato l’ottavo nuotatore più veloce di tutti i tempi, nonché il record australiano e oceanico. Con il suo punteggio qui, Titmus 3:56.90 è ora il secondo artista più veloce di sempre con Tokyo a poche settimane di distanza.

Come promemoria, Titmus ha avuto a che fare con problemi alla spalla ultimamente, poiché abbiamo anticipato il titolo in questo incontro. Titmus ha corso ai Campionati Nazionali Australiani lo scorso aprile, vincendo i 200 m stile libero in 1:55.43, i 400 m stile libero in 4:01.34 e gli 800 m stile libero in 8:23.13 oltre a piazzarsi settima nei 100 m stile libero in 54.36. Aveva anche in programma di competere al Sydney Open il mese scorso, ma si è ritirata dai suoi eventi.

READ  Tucker Carlson di Fox News parla alla conferenza di estrema destra in Ungheria dopo l'incontro con Viktor Orban

Ledecky ha recentemente partecipato alla Pro Swim Series in Mission Viejo, registrando un tempo di 3:59.25.

Dopo aver corso qui, Titmus era visibilmente sorridente ed emozionata nel rendersi conto di essere diventata un olimpionica. Finora ha nuotato anche nei 200 m stile libero e negli 800 m stile libero in queste prove.

Confronti della divisione dei 400 m stile libero:

  • Lydecky 3: 56.46
    • 57.05 / 1: 00.06 / 1: 00.51 / 58.84
  • Squadre 3: 58.76
    • 57.12 / 1: 00.60 / 1: 00.73 / 1: 00.31
  • Squadre 3: 56.90
    • 57,31 / 1: 00,18 / 1: 0,28 / 59,13

Video di gara parziale e risultati per i primi 3 piloti di seguito: