enero 24, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Tesla richiama quasi mezzo milione di auto elettriche per problemi di sicurezza

SAN FRANCISCO, 30 dicembre (Reuters) – Tesla Inc (TSLA.O) Più di 475.000 veicoli elettrici Model 3 e Model S stanno richiamando per affrontare i problemi della telecamera posteriore e del bagagliaio che aumentano i rischi di collisione, ha affermato giovedì l’autorità di regolamentazione della sicurezza stradale degli Stati Uniti.

La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) sta discutendo un altro problema con la fotocamera con la casa automobilistica, mentre indaga sul sistema di assistenza alla guida dell’azienda.

Gli anni modello interessati dal ritiro vanno dal 2014 al 2021 e il numero totale di veicoli richiamati è pari a circa mezzo milione di veicoli consegnati da Tesla l’anno scorso.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a Reuters.com

L’autorità di regolamentazione federale ha affermato che il produttore di veicoli elettrici statunitense sta richiamando 356.309 Model 3 2017-2020 per risolvere i problemi della telecamera di retromarcia e 119.009 veicoli Model S a causa di problemi al cofano anteriore.

Non è stato possibile raggiungere Tesla per un commento.

Per le berline Model 3, «la cinghia del cavo della telecamera per la retromarcia può essere danneggiata aprendo e chiudendo il cofano del bagagliaio, impedendo la visualizzazione dell’immagine della telecamera per la retromarcia», afferma NHTSA.

Tesla ha identificato 2.301 richieste di garanzia e 601 rapporti sul campo sul problema del veicolo negli Stati Uniti.

Per le auto Model S, i problemi di chiusura potrebbero causare l’apertura del bagagliaio anteriore «senza preavviso e impedire la visione del conducente, aumentando il rischio di incidenti», ha affermato Tesla.

Tesla ha affermato di non essere a conoscenza di incidenti, lesioni o decessi relativi ai problemi menzionati nel richiamo delle auto Model 3 e Model S, ha affermato NHTSA.

Le azioni di Tesla sono scese del 3% al mattino, ma sono rimbalzate e sono state scambiate leggermente in rialzo a 1.088,76 dollari. Si prevede che la casa automobilistica più preziosa del mondo riporterà consegne di veicoli record trimestrali già sabato.

problema con la fotocamera

Questo mese, l’NHTSA ha detto che stava parlando con Tesla di problemi con la telecamera laterale su alcuni veicoli. L1N2SU2EA

La CNBC ha riferito che Tesla stava sostituendo le camme duplicate difettose nei parafanghi anteriori di alcuni veicoli fabbricati negli Stati Uniti senza richiamare le parti.

NHTSA stava indagando su 580.000 veicoli Tesla sulla decisione della casa automobilistica di consentire la riproduzione dei giochi sugli schermi delle auto in movimento. Per saperne di più

Tesla in seguito ha accettato di rimuovere queste funzionalità di gioco mentre le sue auto erano in movimento, secondo NHTSA. Per saperne di più

Sotto la pressione dell’NHTSA, Tesla a febbraio ha accettato di richiamare 135.000 veicoli con schermi tattili che potrebbero non funzionare correttamente e aumentare il rischio di incidenti. Per saperne di più

Ad agosto, NHTSA ha aperto un’indagine formale sulla sicurezza nel sistema di assistenza alla guida di Tesla Inc dopo una serie di incidenti che hanno coinvolto modelli Tesla e veicoli di emergenza. Per saperne di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a Reuters.com

READ  Rapporto: la disoccupazione sta diminuendo negli stati che tagliano i sussidi federali

Segnalazioni aggiuntive di Hyunju Jin a San Francisco e Akash Sriram a Bengaluru; Report aggiuntivo di David Shepardson a Washington. Montaggio di David Clarke, Anil de Silva, Alistair Bell e David Gregorio

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.