octubre 26, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Svizzera – L’Italia punta sulla partita dell’anno contro Mancini

Football Football – Nations League – Playoff per il terzo posto – Italia v Belgio – Allianz Stadium, Torino, Italia – 10 ottobre 2021 L’allenatore dell’Italia Roberto Mancini festeggia il terzo posto con gli allenatori / Massimo Binga

Torino, Italia, Roberto Mancini è già concentrato su una delle più grandi partite dell’Italia contro la Svizzera il mese prossimo, dopo che i campioni d’Europa hanno battuto il Belgio nella UEFA Nations League il 10 ottobre (domenica).

Il record mondiale di imbattibilità dell’Assiria in 37 partite si è concluso con la sconfitta in semifinale della Spagna, ma i gol di Nicolo Parela e Dominico Ferrari hanno conquistato il terzo posto con una vittoria per 2-1.

“Sono due grandi partite. Oggi abbiamo cambiato un po’ i giocatori, ma quella squadra ha giocato bene”, ha detto Mancini in conferenza stampa.

Il tecnico si è precipitato alla prossima sfida della sua squadra, la gara di qualificazione ai Mondiali contro la squadra svizzera il 12 novembre a Roma.

La Svizzera, che ha perso 3-0 contro l’Italia nella fase a gironi di Euro 2020, ha pareggiato per 0-0 nelle qualificazioni del mese scorso, con la squadra di Mancini rimasta a 14 punti a due partite dalla fine se avesse battuto la Lituania martedì.

“Sarà una partita dura, come lo è stata nell’euro ea Basilea”, ha detto Mancini.

“Giochiamo in casa. Sarà la partita dell’anno dopo gli Europei. Sappiamo che dobbiamo vincere”.

Mancini, che ha fatto la storia con la sua 30esima vittoria da allenatore dell’Italia in sole 44 partite, ha voluto usare Manuel Locatelle come giocatore profondo contro il Belgio, ruolo interpretato da Giorgino, che ha saltato la sua prima partita italiana da maggio.

READ  La comunità italiana spera di salvare l'albero secolare caduto nel fuoco

“Quando Georgino è scomparso, dovevamo avere delle alternative. Locatelle aveva le qualità necessarie per ricoprire quel ruolo. Oggi ha fatto una grande partita”, ha aggiunto Mancini.

Report di Alastair McKenzie, montaggio di Ed Osmond

I nostri standard: Politiche della Fondazione Thomson Reuters.