noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Sono state pubblicate le immagini vincitrici del concorso fotografico 2021 della British Environmental Society

Tra i vincitori di categoria ci sono una foto di muschio rivolto verso il tramonto e un primo piano di una mosca soffiata e un ragno che salta con una farfalla appena catturata, secondo un comunicato stampa della British Environmental Society.

La foto vincitrice assoluta è stata scattata da Rebecca Nason del Comlin Gull Eye, che ha sede a Lerwick, sull’isola delle Shetland, al largo della costa scozzese.

Nason ha descritto come ha visto un raro gabbiano di Cumlin mentre dava da mangiare del pane ai gabbiani reali.

Rebecca Nason ha vinto il concorso a tutto tondo con questa foto del norvegese Comlin.

Rebecca Nason / British Environmental Society

«Ho iniziato a fotografare i dettagli degli occhi, notando una splendida iride color granito con dettagli di piume scure screziate intorno all’occhio», ha detto Nason in un comunicato stampa. «Solo quando sono tornato a casa mi sono reso conto che i modelli maculati erano in realtà i pidocchi che si radunavano intorno all’occhio e che il gabbiano Comlin non viaggiava da solo».

Jane Mimut, presidente della British Environmental Society, ha elogiato il livello delle iscrizioni al concorso.

«Il vincitore è un’immagine splendidamente composta di un occhio di gabbiano: è sorprendente, nitida e molto bella, che incorpora i pidocchi mobili», ha detto Memmott nella dichiarazione.

La giuria, composta da sei fotografi, ha selezionato le immagini vincitrici di sei categorie, oltre ad altre otto immagini acclamate.

Le immagini includono immagini di una lumaca rossa che si nutre di un fungo in India, un insetto scoperto di recente che vive nelle grotte in Spagna e un ragno verde e una lumaca con un’ape che ha appena catturato.

«I ragni della lince verde sono predatori maestosi ma voraci», ha detto il fotografo Danny Davis, che ha vinto un premio studentesco per questa foto. «Con un morso veloce, la lince può sottomettere la sua stanca preda e banchettare pacificamente».

Laura Dyer, una fotografa naturalistica sudafricana che faceva parte della giuria, ha affermato che le immagini vincitrici mostravano stili di fotografia molto diversi e ha elogiato l’impatto del concorso sugli sforzi di conservazione.

«La fotografia naturalistica è così vitale oggi che aiuta a mostrare parti del mondo naturale che altrimenti rimarrebbero nascoste alla maggior parte di noi», ha detto Dyer.

“E solo vedendo la bellezza della natura la ispireremo a proteggerla e preservarla.”

Un set virtuale che mostra le immagini è disponibile sul sito web della British Environmental Society.