noviembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Snap, Intel, Zoom Video, Boston Beer e altro

Scopri le aziende che fanno notizia prima della campanella:

Esplodi, esplodi Le azioni della società madre Snapchat sono diminuite del 19,5% nel mercato primario dopo che la società ha avvertito di un rallentamento della crescita a causa delle recenti modifiche alle regole sulla privacy di iOS di Apple. Queste regole rendono più difficile raccogliere informazioni dagli utenti e indirizzare gli annunci. Le stime hanno battuto le stime di 9 centesimi con utili trimestrali rettificati di 17 centesimi per azione, ma le sue entrate sono state leggermente inferiori alle aspettative di Wall Street.

Intel Corporation Intel ha perso il 10% nel trading pre-mercato dopo che il produttore di chip si aspettava margini di profitto inferiori nei prossimi anni a causa dei continui investimenti in nuove tecnologie. Intel ha riportato utili trimestrali rettificati di $ 1,71 per azione, superando la stima di consenso di $ 1,11, ma le sue vendite sono state inferiori alle aspettative degli analisti.

Orso di Boston Il birrificio Sam Adams ha riportato una perdita trimestrale inaspettata, a causa delle minori vendite del suo marchio Truly hard seltzer nonostante gli sforzi per crescere in quella categoria. Il titolo Boston Beer è sceso del 3,3% nell’attività pre-mercato.

idromassaggio – Le azioni del produttore di hardware sono scese del 3,4% nel pre-mercato, dopo un avvertimento di restrizioni «pesanti» dell’offerta. Whirlpool Corporation ha riportato utili trimestrali rettificati di $ 6,68 per azione, superando le aspettative di $ 6,12, ma le vendite non sono state all’altezza delle aspettative.

Conquistare il mondo digitale – L’indice SPAC, che si fonde con Trump Media & Technology Group, è aumentato di un altro 59,8% nel mercato primario dopo aver quadruplicato le contrattazioni di giovedì. La società formata dall’ex presidente Trump sta pianificando una demo del suo social network il prossimo mese.

READ  I futures su azioni si aprono per lo più piatti prima dell'inizio della stagione degli utili

Mattel – Le azioni Mattel sono aumentate del 7,5% negli scambi pre-mercato dopo che il produttore di giocattoli ha affermato che le interruzioni della catena di approvvigionamento non gli impedirebbero di avere una forte stagione delle vacanze. Mattel ha anche battuto le stime in basso e all’ultimo, riportando utili trimestrali rettificati di 84 centesimi per azione, rispetto a una stima di consenso del 74%.

Honeywell — Il conglomerato industriale ha battuto le stime di 3 centesimi con utili trimestrali rettificati di $ 2,02 per azione, sebbene le entrate siano state leggermente inferiori alle aspettative. Honeywell ha affermato che sta assistendo a una forte crescita in tutti i suoi segmenti, ma continua ad affrontare difficili sfide della catena di approvvigionamento.

American Express Il gigante dei servizi finanziari ha guadagnato $ 2,27 per azione per il terzo trimestre, superando le aspettative di $ 1,80, con entrate che superano anche le aspettative di Wall Street. I risultati sono stati guidati in parte dalla spesa dei membri della tessera record. Le azioni di American Express sono aumentate dell’1,4% nel mercato primario.

Allestitori urbani — Le azioni del rivenditore di abbigliamento sono aumentate del 2,7% nel premercato dopo che Citi l’ha aggiornato per «acquistare» da «neutrale», citando un profilo rischio-rendimento più favorevole dopo un calo del 25% delle scorte dall’ultima volta che Urban Outfitters ha riportato utili trimestrali. .

Videocomunicazione Zoom JPMorgan Securities Brokerage aggiornamento dell’inventario a «sovrappeso» da «neutrale», affermando che il titolo stava già riflettendo un rallentamento post-pandemia nelle comunicazioni video remote. La società ha affermato che la crescita scenderà ai livelli più bassi in questo trimestre per poi accelerare a causa della maggiore adozione da parte delle imprese. Zoom è cresciuto del 2,9% nel trading pre-mercato.

READ  Casa 'Little Slice Of Hell' sotto contratto con offerta in contanti, fuori mercato - CBS Denver

Compagnia VF. — Il produttore di The North Face e di altri marchi di abbigliamento è sceso dell’8,1% nel pre-mercato, dopo aver mancato sia le stime superiori che quelle inferiori per il quarto trimestre. VF ha affermato di aver assistito a un’accelerazione della domanda, ma la sua ripresa è stata influenzata da ulteriori interruzioni legate alla pandemia.