septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Si prevede che la crescita del PIL italiano sarà intorno al 6% quest’anno e oltre il 4% nel 2022.

16 maggio 2021, Venezia, Italia, persone sedute ai tavoli all’aperto in Piazza San Marco.

  • L’Italia vede il PIL tornare ai livelli pre-PIL entro il 2022
  • L’Italia ha registrato l’ultima crescita del 6% negli anni ’70
  • L’Italia rinnova gli obiettivi di crescita, deficit e debito questo mese

ROMA, 15 set. (Reuters) – Il Tesoro italiano prevede che l’economia crescerà di circa il 6% quest’anno e di oltre il 4% entro il 2022, hanno detto mercoledì a Reuters due fonti vicine alla questione.

La previsione per il 2021 è una netta revisione al rialzo dalla stima del 4,5%, che è stata tracciata dal governo del primo ministro Mario Draghi ad aprile, che riflette il recente aumento degli indicatori economici più forti del previsto.

Le nuove previsioni di crescita con obiettivi di finanza pubblica saranno pubblicate nel Documento di Economia e Finanza Annuale (DEF) del Tesoro entro il 27 settembre. Questo creerà la fase iniziale per il budget 2022.

L’anno scorso l’economia colpita dal COVID si è ridotta dell’8,9%, la peggiore recessione nella storia italiana del dopoguerra.

All’inizio di questo mese, il ministro dell’Economia Daniel Franco ha affermato che l’attuale società assicurerà che i rapporti tra deficit generale e debito siano inferiori alle attese quest’anno. Per saperne di più

Il Tesoro ha ora previsto una crescita del 4,2% nel 202, ben al di sotto dell’obiettivo del 4,8% fissato ad aprile, dopo che la ripresa dalla forte recessione dello scorso anno si è appiattita più velocemente del previsto quest’anno.

Le fonti hanno affermato che le previsioni sono soggette alle attuali discussioni del governo e potrebbero cambiare prima di essere pubblicate, ma non dovrebbero essere nominate a causa della delicatezza della questione.

READ  Le esportazioni del Pakistan verso l'Italia crescono del 49% - Quotidiano

Inoltre, si basano su un ambiente politico immutabile e il governo non vuole presentare nel suo budget 2022 il mese prossimo l’impatto delle nuove misure di espansione sul piano del prossimo anno.

Quindi l’obiettivo di crescita finale per il prossimo anno sarà molto ambizioso, hanno detto quelle fonti. Uno di loro ha detto che potrebbe avvicinarsi a circa il 4,8% ad aprile.

Negli ultimi due decenni l’Italia non ha sempre fatto esattamente questo con i suoi partner europei. L’ultima volta che ha registrato una crescita superiore al 6% è stato nel 1976, quando è salita al 6,6%.

Franco ha affermato che il governo prevede di mantenere politiche di espansione per invertire rapidamente la crescita persa a causa del governo 19.

Montaggio di Gavin Jones

I nostri standard: Politiche della Fondazione Thomson Reuters.