noviembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Rogers è in crisi come tutte le fazioni in guerra che rivendicano il controllo del consiglio di amministrazione

(Bloomberg) – L’escalation della crisi alla Rogers Communications ha preso un’altra piega insolita, con due uomini diversi che affermano di essere i presidenti e due fazioni della famiglia Rogers che hanno affermato di controllare il consiglio di amministrazione.



Edward Rogers vince la battaglia per i voti ma infuria una faida familiare


© Bloomberg
Edward Rogers vince la battaglia per i voti ma infuria una faida familiare

I più letti da Bloomberg

Edward Rogers è stato nominato presidente in una riunione a Toronto domenica sera, secondo una dichiarazione di un gruppo che afferma di rappresentare il «consiglio ricostituito» di cinque nuovi membri.

Scarica...

Errore di caricamento

Ma la società afferma che l’incontro non è andato bene, l’appartenenza al consiglio di amministrazione non è cambiata affatto e John MacDonald è ancora il presidente.

È una situazione senza precedenti che ora sta entrando in aula. Edward Rogers ha detto che chiederà alla Corte Suprema della Columbia Britannica di confermare che ha il potere di nominare il consiglio di amministrazione di 14 membri, compresi quei cinque nuovi direttori, che sono tutti suoi alleati.

Sua madre, Loretta Rogers, si opporrà a questa affermazione, e due delle sue sorelle, Martha Rogers e Melinda Rogers Hickson, che affermano che il figlio e il fratello non hanno il potere di licenziare i manager e nominarne di nuovi per capriccio.

La più grande compagnia via cavo e wireless del Canada è in preda a drammi familiari da settimane. È una battaglia per il controllo del consiglio di amministrazione, con il futuro del CEO Joe Natale e l’acquisizione di Shaw Communications Inc. La competizione da 16 miliardi di dollari è su Libra.

«Sfortunatamente, Edward continua su un percorso sbagliato e calcolato male che non porta da nessuna parte a essere fruttuoso e mette i suoi interessi davanti a quelli dei dipendenti, dei clienti e degli azionisti di Rogers», ha detto Loretta Rogers in una nota domenica.

READ  Zillow Stock scende ulteriormente dopo aver annunciato che prevede di vendere 7.000 case per $ 2,8 miliardi

Portalo avanti: The Rogers Boardroom Brawl Brawl Prawl Mom vs Son

Ha detto che l’affermazione di suo figlio secondo cui venerdì ha rinnovato il consiglio di amministrazione usando una risoluzione scritta degli azionisti – rimuovendo McDonald e altri quattro amministratori – ha rappresentato un «palese disprezzo per il buon governo».

Edward Rogers ha cercato di sbarazzarsi di Natalie e ha fallito. «Sosteniamo inequivocabilmente Joe Natalie come CEO e supportiamo il suo team di gestione», hanno dichiarato domenica Loretta Rogers, le sue due figlie e cinque direttori indipendenti.

Una delle sorelle di Edward, Martha Rogers, è stata su Twitter tutto il fine settimana cercando di screditare l’offerta di suo fratello per il controllo del consiglio di amministrazione.

«Proprio come in un brutto film, Ed e la sua vecchia guardia si incontrano in sale riunioni buie», ha detto in un tweet domenica. «Tutti uomini. Tutti bianchi. Tutti vecchi. Pensano di essere padroni dell’universo invece di pensare all’effetto della loro instabilità su decine di migliaia di persone.»

Edward rimane il capo del trust di famiglia, che controlla il 97% delle azioni con diritto di voto della società.

In quanto tale, si ritiene che sia in grado di sostituire gli amministratori attraverso la delibera degli azionisti piuttosto che il voto tradizionale in un’assemblea degli azionisti.

(Aggiornamenti con nuovi dettagli dal primo paragrafo)

I più letti di Bloomberg Businessweek

© 2021 Bloomberg LB

Continua a leggere