octubre 23, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Rinascita dell’Inghilterra guidata da Maguire

LONDRA – Harry Maguire non ha bisogno di ricordare quanto possa essere infelice essere un tifoso dell’Inghilterra.

Quando la squadra ha perso contro l’Islanda nell’ultimo Campionato Europeo, Maguire era in tribuna a Nizza a guardare uno dei momenti più deboli della storia sportiva del paese.

“Alcune notti deludenti”, ha detto Maguire lunedì. “Ma quando guardo indietro, sostengo e seguo i miei, sono sempre stati grandi momenti perché sono lì a guardare gli idoli e le persone che ammiravo quando ero giovane”.

Ora i sostenitori di Maguire stanno guardando.

Il difensore centrale del Manchester United fa parte di una nuova generazione di giocatori che sono stati reclutati nella squadra nazionale per ripristinare la reputazione del calcio inglese dopo aver toccato il fondo nel 2016.

Era lì in Russia per qualificarsi per le semifinali della Coppa del Mondo 2018, segnando nella vittoria per 4-0 sull’Ucraina sabato che ha organizzato il loro incontro di semifinale con la Danimarca a Euro 2020 mercoledì.

“Le semifinali consecutive ai major sono un grande risultato”, ha detto il 28enne alla base di allenamento della squadra a St. “Ma in questo momento siamo seduti qui e vogliamo andare oltre. Questa è la nostra mentalità. Questo è il nostro obiettivo”.

“Durante il passato, non mi guardo indietro né penso a tempi tristi. Mi guardo indietro per vedere l’Inghilterra ed è stato grandioso durante la mia infanzia, ovviamente alcune notti deludenti”.

Maguire era giovane quando le squadre di Sven-Goran Ericsson, tra cui David Beckham, erano viste come mal realizzate raggiungendo solo i quarti di finale ai Mondiali 2002 e 2006 e a Euro 2004.

Ma poi è arrivata la mancata qualificazione per Euro 2008 sotto Steve McClaren.

READ  Nuova data per il MotoGP Grand Prix of the Americas

Mentre Fabio Capello ha riportato l’Inghilterra alle finali della Coppa del Mondo nel 2010, si è comportato male prima di essere eliminato dalla Germania.

È tornato da un altro allenatore inglese quando Roy Hodgson ha sostituito l’italiano e lei è arrivata ai quarti di finale a Euro 2012 prima che tornasse il dolore familiare di aver perso ai rigori contro l’Italia.

Nonostante non sia riuscito a vincere nessuna partita del girone alla Coppa del Mondo 2014 prima di lasciare il Brasile, Hodgson è rimasto in posizione. È stato solo dopo questo imbarazzo contro l’Islanda che Hodgson ha lasciato il suo lavoro nel 2016.

C’è stato più caos quando Sam Allardyce è durato solo 67 giorni in carica prima di essere catturato in una puntura di giornale. Si è rivelato forse l’incidente più gradito, poiché Gareth Southgate è stato convinto ad accettare la promozione dalla squadra inglese Under 21 che era stato riluttante ad accettare.

Da allora, Southgate ha inaspettatamente cambiato la mentalità dell’Inghilterra e ha ricollegato la squadra alla sua base di fan, aiutata dall’approfondimento dei tornei alla ricerca del primo titolo nazionale dalla Coppa del Mondo del 1966.

“Probabilmente abbiamo un po’ più fiducia nella partita della Danimarca che nella partita della Croazia”, ​​ha detto Maguire, ricordando la sconfitta ai Mondiali del 2018. “Non andiamo in semifinale da molto tempo come nazione, quindi quella convinzione non c’era. Sono sicuro che i tifosi ci credono di più ora”.

Maguire faceva parte di una difesa che non aveva subito gol in nessuna delle cinque partite dell’Inghilterra prima delle semifinali.

READ  Cosa mangiare, bere e fare nella regione unica degli spumanti italiani

“Stanno ottenendo esperienze più positive e divertenti in Inghilterra e sentono cosa può essere come essere in una maglia dell’Inghilterra e divertirsi e vincere le partite”, ha detto Southgate, “e hanno un rapporto con i fan. È positivo. “

L’inglese Harry Maguire celebra la fine della partita dei quarti di finale dei Campionati Europei di calcio 2020 tra Ucraina e Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma, sabato 3 luglio 2021. L’Inghilterra ha vinto 4-0. (AP Photo/Ettore Ferrari, piscina)

Harry Maguire dell'Inghilterra, il primo posto, ha segnato il secondo gol della sua squadra durante la partita dei quarti di finale dei Campionati Europei di calcio 2020 tra Ucraina e Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma allo Stadio Olimpico di Roma, Italia, sabato 3 luglio 2021 (AP Foto/Alessandra Tarantino, piscina)

Harry Maguire dell’Inghilterra, il primo posto, ha segnato il secondo gol della sua squadra durante la partita dei quarti di finale dei Campionati Europei di calcio 2020 tra Ucraina e Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma allo Stadio Olimpico di Roma, Italia, sabato 3 luglio 2021 (AP Foto/Alessandra Tarantino, piscina)

Harry Maguire dell'Inghilterra festeggia dopo aver segnato il secondo gol della sua squadra durante la partita dei quarti di finale del Campionato europeo di calcio 2020 tra Ucraina e Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma allo Stadio Olimpico di Roma, Italia, sabato 3 luglio 2021 (AP Photo/Alessandra Tarantino, raduno)

Harry Maguire dell’Inghilterra festeggia dopo aver segnato il secondo gol della sua squadra durante la partita dei quarti di finale del Campionato europeo di calcio 2020 tra Ucraina e Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma allo Stadio Olimpico di Roma, Italia, sabato 3 luglio 2021 (AP Photo/Alessandra Tarantino, raduno)