diciembre 2, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Report e punti salienti delle FP2 del Gran Premio di Abu Dhabi 2021: Hamilton supera Ocon e Bottas nella seconda sessione di allenamento di Yas Marina mentre Verstappen conquista la quarta posizione

Lewis Hamilton della Mercedes ha segnato il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi 2021, mentre il rivale Max Verstappen è arrivato quarto con la Red Bull.

Dopo che Verstappen ha superato FP1, Hamilton ha fissato la FP2 standard di 1m23.691s sotto i riflettori sulle gomme morbide, con 25 minuti rimanenti, quindi è passato a intermedio per la simulazione di gara.

LEGGI DI PI: Wolff e Horner si stringono la mano prima di esprimere i loro pensieri prima del finale del torneo «incredibile e senza precedenti»

Ciò ha messo Esteban Ocon di Alpine, che ha girato 1 min 24.034 secondi appena prima di Hamilton, secondo per 0.343 secondi – e il compagno di squadra di Hamilton Valtteri Bottas terzo per 0.392 secondi dopo essere andato alla deriva nella barriera della curva 12. Gomme medie. Questa scivolata lo ha fatto passare alle gomme morbide dopo soli 15 minuti di sessione.

Pertanto, la Red Bull ha chiuso tra i primi cinque, Verstappen (sei decimi su Hamilton) P4 davanti a Sergio Perez in quinta. Il contendente al campionato ha avuto un tempo competitivo di 1 minuto 24,989 secondi raccolto all’inizio della sessione durante i suoi turni centrali, ed è passato al gioco leggero per simulare una qualificazione, prima di rimanere calmo nelle sue lunghe percorrenze.

Fernando Alonso sulle Alpi ha sottolineato il forte ritmo della squadra chiudendo sesto e otto decimi di vantaggio.

1


Louis
Hamilton
carne di maiale
mercedes

1: 23.691

2


Esteban
io essere
vuoto
Alpi

+0.343s

3


Valtri
potassa
bot
mercedes

+0.392s

4


quanto sopra
Verstappen
Vediamo
Red Bull Racing

+ 0,641 secondi

5


Sergio
Perez
per ogni
Red Bull Racing

+0.709s

Yuki Tsunoda di AlphaTauri era il prossimo sul tabellone, al largo di Alonso, in settima posizione, mentre il compagno di squadra Pierre Gasly era decimo. In mezzo c’erano le Ferrari: Charles Leclerc era ottavo ma a tre decimi dal compagno di squadra Carlos Sainz in P9.

A differenza degli altri piloti, partiti in mezzo, la coppia McLaren di Lando Norris e Daniel Ricciardo ha iniziato questa sessione con le gomme morbide. Norris ha dovuto cercare rapidamente una nuova ala anteriore dopo aver subito dei danni, ma ha continuato a tenere il 13°, davanti al compagno di squadra Ricciardo 11° e 10°.

GALLERY: Scopri gli esclusivi design dei caschi di Verstappen, Raikkonen e altri per il GP di Abu Dhabi

Il pilota uscente dell’Alfa Romeo Antonio Giovinazzi ha concluso 12° quando la McLaren si è divisa, mentre il compagno di squadra Kimi Raikkonen, 16°, ha macchiato la sua ultima sessione di prove libere di F1 venerdì dell’anno andando in testacoda e collidendo alla curva 14. Ha subito gravi danni Poco dopo è apparsa una bandiera rossa. La bandiera a scacchi è sventolata.

Sebastian Vettel su Aston Martin ha concluso 14° davanti al compagno di squadra Lance Stroll in 15ma posizione, venti davanti al tedesco.

GP di Abu Dhabi 2021 FP2: Bottas sbatte contro il muro

Nicholas Latifi ha svoltato alla curva 13 dopo 12 minuti, lasciando in sospeso il lato sinistro della morsettiera dell’ala posteriore, ed è arrivato 18° assoluto. Il compagno di squadra della Williams George Russell, che si è dimesso da pilota di riserva Jack Aitken in FP1Torna al 17° posto in questa sessione, poco più di un decimo su Latifi.

Mick Schumacher ha ottenuto la P19 – quasi sei decimi davanti al suo compagno di squadra – mentre Nikita Mazepin ha ottenuto la P20 al posto di Haas.

Dopo che Verstappen è andato più veloce nelle FP1, Hamilton ha ribaltato la situazione e ora abbiamo i calci di rigore della saliva per il numero uno e non vediamo l’ora che arrivi sabato. Scopri come guardarlo quie restate sintonizzati su F1.com per la copertura in diretta e le reazioni.

Clicca qui per abbonarti a F1 TV Per una migliore copertura della gara, esclusive, archivi video e altro

READ  Un ministro italiano chiede di cambiare la rotta della gondola dopo l'incidente in gondola