octubre 22, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Ralf Schumacher chiama Lewis Hamilton per l’incidente “drammatico esagerato” al Gran Premio d’Italia

La rivalità tra Lewis Hamilton e Max Verstappen si è intensificata quando i due rivali di Formula 1 sono stati coinvolti in un brutto incidente al Gran Premio d’Italia la scorsa settimana. L’auto del pilota della Red Bull è decollata ed è atterrata sulla Halo of Hamiton Mercedes, quando la coppia ha urtato le ruote alla curva 1 e 2. È stata la seconda collisione della stagione tra i due piloti, Hamilton e Verstappen, che si sono scontrati al Gran Premio di Gran Bretagna a luglio. Entrambi sono riusciti a proseguire dopo la collisione di Silverstone, ma l’incidente di Monza li ha eliminati dalla gara.

Subito dopo l’incidente, Verstappen apparentemente se ne andò illeso, mentre Hamilton impiegò diversi minuti per uscire dall’abitacolo. Fortunatamente, il sette volte campione del mondo ha riportato un lieve infortunio al collo, ma ha ammesso un dolore al collo ed è stato anche visto indossare del nastro medico dopo l’incidente.

Ora, l’ex pilota di Formula 1 Ralf Schumacher ha detto che Lewis Hamilton ha “esagerato” il suo incidente con Max Verstappen a Monza. In un’intervista a Sport 1Schumacher si è detto contento di vedere misure di sicurezza in F1 per proteggere la testa di Hamilton e ha descritto l’incidente come un “incidente di corsa”. Tuttavia, l’ex pilota della Williams crede che Hamilton abbia esagerato la gravità dell’incidente e ha persino suggerito che il pilota della Mercedes avrebbe potuto partecipare al Met Gala di New York il giorno successivo all’incidente.

“Penso che Lewis stesse esagerando il dramma e il giorno dopo è volato a New York per un evento”, ha detto Schumacher. Hamilton è stato anche definito una “personalità di colore” che osa dare molto alla Formula 1.

Nel frattempo, anche il consulente medico della Red Bull Helmut Marko ritiene che Hamilton e il suo team Mercedes abbiano “fatto un’offerta” dopo l’incidente di Monza. “È stato un incidente normale e le storie al riguardo sono state promosse dalla Mercedes”, ha detto al quotidiano Ostrich.

“Verstappen era già fuori quando Hamilton ha cercato di tornare”, ha detto, aggiungendo che l’auto medica l’ha visto e ha continuato a guidare, ed è allora che è stato mostrato uno “spettacolo”.

Tuttavia, la squadra di F1 e il team Mercedes hanno tirato un sospiro di sollievo poiché il loro pilota di punta non ha mostrato segni di infortunio. Hamilton ha affermato di essersi recato a New York perché aveva bisogno di cure specialistiche dopo l’incidente di Monza.

Leggi tutte le ultime notizie, le ultime notizie e le notizie sul coronavirus qui

READ  I capi sono a posto? La corsa alla NFC East è finita? È la risposta a Tagovailoa Miami?