septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Questa stella che esplode emerge dalla Via Lattea

Un campo di stelle nella Via Lattea, fotografato dal telescopio spaziale Hubble nel 2017.

Mentre attraversa la Via Lattea a quasi due milioni di miglia all’ora, la stella LP 40-365 non mostra segni di arresto. Un team di astronomi ha recentemente scoperto che la stella è stata spinta nella sua attuale corsia di sorpasso da un’esplosione di supernova milioni di anni fa.

LP 40-365 è insolito. È una nana bianca, una stella piccola e compatta a fine vita, molto ricca di minerali. LP 40-365 ha anche una propria atmosfera, che consiste principalmente di ossigeno e neon. Ma la cosa più importante in questa storia è che la stella è in fuga da un’enorme esplosione di stelle che ha scatenato la sua spinta. fuori dalla galassia.

Quando una nana bianca orbita attorno a un’altra (la cosiddetta binaria nana bianca), una stella cede massa per l’altradivorato da costantemente. Diodi Può anche emettere onde gravitazionaliDisturbi nello spaziotempo – mentre orbitano l’uno attorno all’altro, con la stella affamata (accumulazione) nel duo che esplode in una gigantesca esplosione termonucleare.

Il team dietro la nuova ricerca non lo è Sicuramente se stelle come LP 40-365 sono in genere i donatori o gli accumulatori nei loro sistemi binari di nane bianche, ma pensano che questa palla di metallo caldo sia essenzialmente frammenti stellari della stella in accrescimento, che alla fine è esplosa in modo superbo. essi I risultati sono stati pubblicato Questa settimana in Astrophysical Journal Letters.

“Essere parzialmente esplosi ed essere ancora vivi è così incredibile e unico, ed è solo negli ultimi anni che abbiamo iniziato a credere che questo tipo di stella possa esistere”, Odelia Potterman, ora ricercatrice all’Occidental College e co-autrice dell’articolo, ha detto a The Brink,Sietealla Boston University.

Illustrazione della NASA di una singola nana bianca in un sistema binario che sanguina dalla massa al suo partner.

Il team ha trovato la stella utilizzando le osservazioni del satellite Transiting Exoplanet Survey (TESS) e del telescopio spaziale Hubble, che ha rivelato un oggetto in rapido movimento con uno schema regolare di oscuramento e luminosità. Ciò indica che la stella sta ruotando lentamente – completando la sua rotazione ogni nove ore – mentre sfreccia nello spazio. Questa è una velocità di rotazione molto lenta, ed è strano pensarla insieme alla velocità con cui la stella si muove nello spazio. è un A partire dal colui il quale La velocità di rotazione alla quale il team considera la nana bianca è il residuo di una singola stella in un sistema binario che collassa su se stessa, la sua compagna e tutto il resto nella regione che esplodono verso l’esterno a una velocità insolita. Sulla base dei calcoli del team, credono che LP 40-365 stia viaggiando dalla sua galassia natale da poco più di 5 . milioni di anni.

“La stella viene lanciata dall’esplosione e noi [observing] “Sta girando per uscire”, ha detto Potterman a The Brink. .

ALTRO: Gli astronomi pensano di aver scoperto un raro tipo di supernova di cui si ipotizzava solo l’esistenza

READ  I fisici spezzano la velocità della luce tramite impulsi all'interno del plasma caldo