septiembre 17, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Quello che i viaggiatori americani devono sapere sulla nuova compagnia aerea italiana

Quando gli americani vengono rimossi Torna in Italia Una nuova compagnia aerea italiana dovrebbe essere lanciata questo autunno in un paese europeo.

Il nuovo vettore è attualmente senza un nome ufficiale ma sta attraversando la temporanea Monique Italia Transporto Aero (ITA). Si tratta della nuova ammiraglia di Alitalia, la compagnia di bandiera in bancarotta dal 2017 e invischiata nell’amministrazione statale. In sostanza, ITA raccoglie capitali per acquistare i migliori asset di Aitalia, come i suoi aerei e alcuni dei suoi dipendenti, ma la nuova compagnia aerea sarà completamente indipendente dal suo predecessore in bancarotta. Ciò significa che l’ITA non sarà responsabile di aiutare i milioni di euro che sono affondati in Alitalia Italia Oppure l’Unione Europea chiede che venga restituito.

Il lancio dell’ITA è previsto per il 15 ottobre, un giorno dopo la buona prestazione di Alitalia. È anche probabile che faccia un’offerta per il nuovo marchio di abbigliamento -confuso -alitalia prima che il suo nome sia finalizzato, si dice che abbia intenzione di farlo.

Cos’altro sappiamo della nuova compagnia aerea italiana?

Qualche sentiero atlantico

La versione riavviata di Alitalia avrà siti su entrambi Roma E Milano. Secondo Reuters, l’IDA acquisterà l’85 percento dei posti di Alitalia all’aeroporto di Milano Lynette e il 43 percento all’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma.

La compagnia aerea afferma che si concentrerà prima sulle rotte regionali all’interno dell’Europa Parigi, Londra, Francoforte, Bruxelles e Ginevra, The Rapporto AP.

Nei primi mesi di introduzione (fino al ritorno dei controlli governativi) dovrebbero essere fornite rotte internazionali a lunga distanza. ITA da Roma e Milano a New York, e da Roma a Boston, Miami e Tokyo, Secondo AB. Ulteriori rotte internazionali, tra cui Washington, DC, Los Angeles, Buenos Aires e San Paolo, potrebbero essere aggiunte entro l’estate 2022 Settimanale aeroporto.

READ  L'Italia richiama le autostrade mentre gli investitori di Atlantia approvano la vendita

Velivoli di “prossima generazione”

A ottobre, secondo l’ADA, l’IDA prevede di iniziare le operazioni con una flotta di sette aeromobili wide-body e 45 short-body ex Alitalia.

Inoltre, il quotidiano italiano riporta che l’Ita vuole acquistare nuovi velivoli per un valore di 5,3 miliardi di dollari da Boeing o Airbus. Corriere della sera. Airbus sta attualmente facendo un’offerta per consegnare l’81 La prossima generazione (O del tipo più moderno) jet, tre persone hanno informato sulla vicenda il quotidiano italiano. I nuovi velivoli inizieranno ad arrivare il prossimo anno ed entro la fine del 2025 il nuovo velivolo porterà la flotta di ITA a un totale di 105 velivoli.

Commissioni competitive

Le commissioni di ITA non sono ancora in vendita e non è chiaro quanto siano economiche o costose. Ma una cosa è certa: la nuova compagnia aerea avrà una forte concorrenza con i costosi vettori low cost europei in Italia.

Compagnie aeree ultra-budget come Ryanair e Wis Air hanno svolto un ruolo importante nel mercato italiano dall’inizio dell’epidemia. “Ryanair, la più grande compagnia aerea a basso costo d’Europa, si sta espandendo da 60 a 100 rotte nazionali prima dell’epidemia questa estate”. Reuters.

Allo stesso modo, Wis Air “si prevede che quest’estate cresca dallo zero al 10% nel mercato interno”, ha affermato Reuters citando un rapporto degli analisti di Alexpartner. Dall’epidemia, Wis ha pubblicato siti a Napoli, Palermo, E secondo Roma Settimanale aeroporto.

Sebbene l’IDA non prometta di offrire lo stesso tipo di tasse sporche a basso costo, accade su una corda tesa. I precedenti vettori italiani, come Air Italy, ad esempio, non potevano competere con i vettori a corto raggio ea basso costo. Air Italy Costretto a dissolversi Nel febbraio 2020, l’epidemia era già un fattore prima della caduta. Indipendentemente da ciò, secondo il piano economico presentato all’UE, IDA prevede di iniziare a realizzare profitti nel terzo trimestre del 2023. Corriere della sera Dice.

READ  Le miniere sotterranee del Colosseo di Roma sono completamente aperte al pubblico Italia

Nel lungo periodo delle sue operazioni, l’IDA prenderà schiavi pesanti come Utide, American, Delta. Sebbene sia possibile trovare un partner su quel fronte: secondo Airline Weekly, si dice che la nuova compagnia aerea sia in trattativa di partnership con Delta e Lufthansa. Poiché Delta è partner di Alitalia nell’alleanza SkyDeam da oltre due decenni, questi livelli possono aiutare a favore di Delta, che renderà più facile per i viaggiatori americani prenotare un nuovo vettore italiano con Delta Skymail.

Apparso all’inizio Conte Nost Viaggiatore