agosto 14, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Qual è il futuro del calcio italiano?

La Lega B, l’organo di governo del calcio di serie B, ha deciso di rinviare i prossimi due turni di campionato.

Il presidente della Lega B, Mauro Balada, ha spiegato che tutte le 20 partite di Serie B in programma il 26 e il 29 dicembre sono state cancellate a causa delle preoccupazioni sulla diffusione della variante Omicron.

Si tratta della prima misura precauzionale adottata dal calcio italiano contro il nuovo ceppo Covit-19.

Martedì le autorità sanitarie locali lo hanno fermato Salerno con Udine dal viaggio Per la partita di Serie A contro l’Udinese. Tuttavia, la Lega Serie A, l’organo di governo del miglior calcio italiano, ha scelto di non rinviare la partita, che naturalmente ha portato alla vittoria per 3-0 dell’Udinese. (La Salernitana dovrebbe impugnare la sentenza.)

L’ascesa della variante Omigron potrebbe costringere i giochi a tornare a porte chiuse nella seconda metà della stagione, il che significa che i club dovranno abbandonare flussi di entrate chiave come biglietti e ospitalità per gran parte del 2020 e del 2021.

All’epoca, l’impatto dei posti vacanti sul calcio italiano era particolarmente evidente nel numero di Serie A. In un’analisi della scorsa estate, Repubblica I 20 club di Serie A hanno perso $ 494 milioni nelle campagne 2019/20 e 2020/21 a causa della mancanza di tifosi il giorno della partita.

Gli stadi all’aperto italiani hanno ancora una capacità del 75%, ma tale numero potrebbe ridursi poiché il numero di infezioni da Govt-19 continua ad aumentare in tutto il paese.

Per trasloco Si stima che la Serie B sia un campionato di calcio con un valore di mercato di 529 milioni di dollari, ovvero un decimo del valore della Serie A.

Negli ultimi anni, però, la Serie B ha saputo attirare più interesse da parte degli investitori esteri, alcuni dei quali hanno approfittato del calo dei prezzi causato dall’epidemia.

L’uomo d’affari britannico Alexander Nastor detiene una partecipazione di maggioranza nell’attuale leader della lega Pisa SC, mentre Como possiede 1907 PT Djarum, una società privata indonesiana che opera principalmente nell’industria del tabacco.

Nel 2020, Cross Group con sede in Iowa ha acquisito Pharma, che ora possiede il 43enne Gianluigi Buffon, un club con una ricca storia in Serie A. La North Sixth Group di New York ha acquistato azioni dell’Ascoli Calcio lo scorso settembre, mentre Joe Tacopina è diventato il nuovo presidente della SPAL.

La Serie B ha annunciato l’intenzione di recuperare i turni posticipati del 15 gennaio e del 22 gennaio 2022, ritenendo che la variante Omicron sarà sotto controllo.

READ  L'italiano Gokia ha vinto il primo Mondiale della stagione