mayo 16, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Primo caso segnalato di Omicron «Stealth» rilevato in CT – NBC Connecticut

Il primo caso della sottovariante ommicron COVID-19 BA.2 noto anche come «Variante Stealth» è stato rilevato in Connecticut.

Gli esperti di malattie infettive dicono a NBC Connecticut che il nome deriva dal fatto che a volte la variante può essere difficile da rilevare durante il test.

La variante BA.2 è potenzialmente più contagiosa dell’Omicron BA.1, secondo quegli esperti.

La variante BA.1 omicron ha portato a un picco di casi il mese scorso nel nuovo anno.

Secondo il Dipartimento della sanità pubblica, è stato segnalato almeno un caso della variante «stealth omicron», che è stato rilevato in un paziente nella contea di Fairfield. Il campione è stato raccolto l’8 gennaio.

«Quello che faremo nelle prossime settimane è davvero osservare molto da vicino i nostri numeri, per vedere se vengono identificate ulteriori varianti di questo particolare sottoinsieme», ha affermato il commissario del Dipartimento della Salute, il dott. Manisha Juthani. «Questo particolare isolato BA.2 che proveniva dalla contea di Fairfield e all’inizio del mese di gennaio. Da allora, da quel momento non ne abbiamo ancora identificati altri, ciò non significa che non ci siano stati altri casi che non sono stati sequenza”.

Dott. Juthani dice alla NBC Connecticut che lo stato è in una buona posizione per affrontare la variante.

«Ci stiamo mascherando, stiamo testando, stiamo facendo vaccinare e potenziare le persone», ha affermato il dott. disse Juthani. «La nostra situazione sta migliorando in termini di come affrontiamo questo virus».

Ma il dott. Juthani, insieme ad altri esperti di salute, afferma che è ancora presto per determinare in che modo questa variante sia diversa da Omicron BA.1.

«In questo momento non ci sono prove che siano state notate da uno scienziato credibile che questa nuova variante sia più virulenta, che sia resistente al vaccino, tutti quei tipi di grandi domande che abbiamo posto alla comunità scientifica quando c’è una nuova variante», ha affermato il dottor Anthony Santella, professoressa di amministrazione e politica sanitaria dell’Università di New Haven: «Questo non è qualcosa di inaudito o unico per la pandemia di COVID, la vera domanda è quanto abbia un impatto sulla salute umana».

Le acque reflue sono un altro modo che il Dipartimento della sanità pubblica, insieme ad altri partner statali come l’Università di Yale, hanno utilizzato per individuare la provenienza del virus nella comunità.

«Monitoreremo i livelli delle acque reflue del virus per essere in grado di darci un’idea di se qualcosa sta cambiando nella nostra valutazione comune del virus», ha affermato il dottor Juthani. «Il CDC ha anche identificato Bridgeport e Waterbury come due siti dove eseguiranno i test delle acque reflue per la segnalazione a partire da domani».

Bobby Abate è un insegnante in pensione della Hartford Public School che dice alla NBC Connecticut di essersi ritirato a causa del COVID-19 per proteggere se stesso e i propri cari.

«Avevamo una variante e poi abbiamo avuto un’altra variante e ora ce n’è un’altra, non so quando finirà», ha detto Abate. «35 anni di lavoro e sto incasinando i miei piani pensionistici perché mi piace uscire e vedere le persone e fare cose, ma sei limitato su ciò che puoi fare mentre cerchi di proteggerti».

Dott. Santella dice alla NBC Connecticut che potremmo vedere meno mutazioni se le misure di salute pubblica venissero seguite insieme a un aumento dei tassi di vaccinazione e vaccinazioni di richiamo per coloro che ne sono idonei.

«Più ci accovacciamo e rispettiamo quelle strategie di mitigazione della salute pubblica, meno è probabile che il virus muti, cambi e continui ad avere un impatto sulla salute umana in termini di casi, ricoveri», ha affermato il dott. Santella.

READ  Nuove specie di dinosauri scoperte in Australia