diciembre 5, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Prima della tragedia di Astroworld, «Raging» di Travis Scott lo ha reso una star

roccia rotolante Chiamandolo «il più grande spettacolo del mondo», ha paragonato il «salto improvviso» di Mr. Scott al moonwalk di Michael Jackson, mentre Washington Post Il rapper è stato incoronato come «uno degli interpreti più emozionanti del momento», «il maestro che gestisce il caos».

Mentre diversificava il suo enorme budget, il signor Scott ha usato la sua versione di successo per dare il via al festival con lo stesso nome, basandosi sulla tendenza industriale dei grandi concerti di fine settimana che sono marchiati e messi in scena da grandi artisti. (Astroworld è stato cancellato nel 2020 a causa della pandemia di Covid-19; tuttavia, 28 milioni di spettatori hanno visto il signor Scott esibirsi all’interno del videogioco Fortnite.)

Il documentario di Netflix «Look Mom I Can Fly» ha registrato l’inizio dell’album «Astroworld» e la prima uscita del festival. Ma anche se sottolinea la propensione del signor Scott per il clamore – mentre avanza rapidamente tra folle vuote all’inizio della sua carriera fino al maldestro di Lollapaloosa, in Arkansas, e la scena dei fuochi d’artificio appare in frenetiche inquadrature ad alta tensione – ci sono stati momenti che hanno segnalato il bisogno di cautela, anche. .

Il signor Scott viene visto punire la sicurezza e risvegliare la sua folla, ma viene anche mostrato diverse volte mentre si ferma sul palco mentre corpi apparentemente privi di sensi vengono sollevati tra la folla per essere processati. «Mi sento male», dice dopo il suo rilascio dal carcere in Arkansas. «Ho sentito di bambini che si fanno male».

Prima di un altro spettacolo, un membro del team del rapper appare dietro le quinte, per preparare il personale di sicurezza del locale.

READ  Il "Grande Fratello" intensifica le misure di sicurezza per contrastare il ritorno dei "muratori"

«I nostri ragazzi stanno spingendo in avanti e si stanno diffondendo fino in fondo e riempiendo l’intero piano anteriore, quindi la pressione diventa troppo grande per la paratia», ha detto loro l’uomo, il cui volto era sfocato nel filmato. «Vedrai molti pattinatori in generale, ma vedrai anche molti bambini che stanno solo cercando di uscire e mettersi in salvo perché non riescono a respirare, perché è così stressante».

Aggiunge: «Non saprai quanto può essere brutto con la nostra folla, finché non agiamo».