octubre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Perché le missioni su Marte della NASA resteranno silenziose per settimane?

NASA rinunciare alla leadership Marte missioni nelle prossime settimane.

mentre il terra E il pianeta rosso ai lati opposti di il Sole – Nella congiunzione Marte-solare ogni due anni – i pianeti non possono “vedersi” l’un l’altro.

Le immagini di Marte mostrano PERSEVERANCE ROVER in azione

Il sole emette gas ionizzato caldo aura che si estendono nello spazio e possono ostruire segnali radio Ordini e comunicazioni degli ingegneri Navicella spaziale.

NASA Ha spiegato in una dichiarazione rilasciata martedì La maggior parte delle missioni smetterà di inviare comandi alla propria navicella spaziale su Marte tra sabato e il 16 ottobre.

Alcuni prolungheranno la moratoria per un giorno o due, sebbene tale decisione dipenda dalla distanza angolare tra Marte e il Sole nel cielo terrestre.

Tuttavia, le missioni su Marte non saranno completamente inattive durante questo periodo.

Perseverance Mars Rover – che Atterrato a febbraio di quest’anno – Effettuerà misurazioni meteorologiche con i sensori MEDA (Mars Environment Dynamics Analyzer), accenderà il radar RIMFAX (Radar Imaging of the Mars Subsurface Experiment), acquisirà nuovi suoni con i suoi microfoni e cercherà i demoni della polvere con le sue fotocamere.

Il L’ingegno dell’elicottero su Marte Non è programmato per volare, ma riferirà le sue condizioni a Percy ogni settimana.

La NASA conferma che la regione di Marte è stata testimone di migliaia di antiche eruzioni vulcaniche

Il Curiosity Mars Rover — che è su Marte dall’agosto 2012 — effettuerà anche misurazioni meteorologiche con i sensori REMS (Rover Environmental Monitoring Station), cercherà i diavoli di polvere con le sue telecamere e effettuerà misurazioni delle radiazioni utilizzando RAD (Radiation Assessment Detector) e DAN (Dynamic Albedo neutroni) sensori.

READ  La cometa condannata Atlas ha una lunga storia con la Terra

Infine, la NASA Veicolo di atterraggio InSight Continuerà a utilizzare il suo sismometro per rilevare i terremoti e tutti e tre gli orbiter della NASA continueranno a trasmettere alcuni dati dalle missioni di superficie sulla Terra, oltre a raccogliere i propri dati Scienza.

Roy Gladen, direttore del Mars Relay Network presso il Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA, ha dichiarato in una nota. “Ogni compito è stato assegnato a dei compiti da svolgere in modo che potessero sentire di nuovo da noi”.

La NASA ha indicato che ci sarà una pausa nelle immagini iniziali disponibili da Perseverance, Curiosity e Insight.

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

Dopo la moratoria, la navicella invierà i dati rimanenti al Deep Space Network della NASA: un gruppo internazionale di gigantesche antenne radio gestite dal Jet Propulsion Laboratory.

Gli ingegneri della NASA trascorreranno una settimana a scaricare le informazioni prima di riprendere le operazioni standard del veicolo spaziale.